Nelle terre di nessuno

Paesaggi di brutale bellezza, alcol e fucili, rabbia e rassegnazione. Segherie abbandonate; vecchie baracche dove si gioca a poker e le partite rischiano di finire a colpi di pistola, bar fumosi in cui tutti gli avventori si conoscono, e molti coltivano antichi rancori. Figli senza padri, alla deriva; famiglie nelle quali nessuno lavora, ma che l’assistenza sociale sembra aver dimenticato. E ad aleggiare su tutto, l’amore lancinante e doloroso per una terra da cui si parte – ma quasi sempre per farvi ritorno e rimanere – e una testarda, assurda, commovente speranza di riscatto.
Con Nelle terre di nessuno, Chris Offutt ha scritto uno tra gli esordi più fulminanti degli ultimi decenni, aggiungendo alla grande tradizione del racconto americano un nuovo, potente capitolo. Le sue storie, dure ma cariche di emozione, ci guidano in un Kentucky solo apparentemente marginale, e sanno narrarci con profonda empatia la sublime desolazione, il culto della violenza e la fame d’amore che si nascondono nell’America più ignota e dimenticata; in quei paesi che, come scriveva Mark Strand, nessuno visita mai.

Approfondimenti:

Titolo originale: Kentucky Straight
Traduzione: Roberto Serrai

ISBN: 978-88-7521-841-6
Pagine: 156
Pubblicazione: nov 2017

17,00 € -15%
14,45 € 14.45 EUR

17,00 €

Acquista
Titolo originale: Kentucky Straight
Traduzione: Roberto Serrai

ISBN: 9788875218973
Pubblicazione: nov 2017

8,99 € 8.99 EUR

8,99 €

Acquista

Extra

Scarica la copertina del libro

Anteprima

Leggi un'anteprima del libro, scarica il PDF

Altri libri di Chris Offutt:

Le recensioni della stampa

Marco Missiroli - La Lettura - Corriere della Sera

La letteratura di Offutt ci scaraventa in vicende scritte con una lingua che rivela come siamo fatti. La ferocia, la dolcezza, quella specie di resistenza che fa dire "vado avanti" quando tutto è perd...
Leggi

Fabrizia Gagliardi - La Balena Bianca

Il sapore puro, onesto e diretto di chi è in grado di costruire una geografia reale e mitica delle proprie origini.
Leggi

Giuseppe Culicchia - TuttoLibri - La Stampa

Nove storie scritte con rara "grazia sotto pressione". Non perdetevi questo libro. Sarebbe un vero peccato.
Leggi

Roberto Festa - il Venerdì di Repubblica

Nove bellissimi racconti.
Leggi

Camillo Langone - Il Foglio

Prosa perfetta.
Leggi

Cristina Taglietti - La Lettura - Corriere della Sera

Gli eredi di Faulkner e Steinbeck ricominciano ad avere una voce.
Leggi

Matteo B. Bianchi - matteobblog

Mette in scena istantanee di vita che finiscono per disegnare l’affresco di un’intera comunità, ruvida e remota, raccontata con una partecipazione e una comprensione ammirevoli.
Leggi

Cattedrale

"Segatura", un racconto di Chris Offutt tratto da "Nelle terre di nessuno".
Leggi

Corrado Augias - il Venerdì di Repubblica

La sua vena s'inserisce nel realismo capace di raccontare l'anima profonda del paese insieme ai suoi paesaggi grandiosi, le pianure senza fine. A pensarci bene è l'America che ha mandato Trump alla Ca...
Leggi

Davide Piacenza - Forbes Italia

Un brillante affresco dello spirito americano a partire dagli angoli più depressi e solitari del paese.
Leggi

Gian Paolo Serino - Il Giornale

Una delle raccolte di racconti più riuscite degli ultimi anni.
Leggi

Goffredo Fofi - Internazionale

I racconti di questo libro sono secchi e densi, dicono l'essenziale e lasciano che s'immagini il resto secondo una tradizione hemingwaiana ma anche, più addietro, londoniana e, più avanti, carveriana.
Leggi

Gian Paolo Serino - La Provincia

Una maestria di scrittura che lo inserisce di diritto tra i massimi scrittori di short story del '900.
Leggi

Gianmaria Tammaro - Il Foglio

Non è il grande sogno americano, quello che Offutt racconta. Anzi. È l’amarezza della vita, l’importanza di avere fiducia in sé stessi, la magia e il misticismo che a volte si fanno più veri della ver...
Leggi

Internazionale

Consigliato dalla redazione di Internazionale.
Leggi

Enzo Baranelli - Satisfiction

Un libro magnifico che brilla tra le ondate di pessime opere, come una stella cadente nel cielo nero del Kentucky.
Leggi

Francesca Borrelli - Alias - il manifesto

Impeccabili racconti senza ombre di cadute.
Leggi

Orazio Labbate - Huffington Post Italia

Una raccolta di racconti che si impone come portatrice d'una propria letteratura di segno originale, al punto di meritare, a mio avviso, il marchio di cult.
Leggi

Antonello Saiz - Giuditta Legge

Un libro di racconti potente e straordinario.
Leggi

Gaia Tarini - Barta

Un libro meraviglioso che fa quello che fanno i grandi classici: non smetterà mai di tormentarvi.
Leggi

Gianni Montieri - Huffington Post

Colpisce la lingua di Offutt (resa splendidamente da Roberto Serrai), asciutta fino all'osso ma che non c'entra niente con il minimalismo, piuttosto con qualcosa che definirei la certezza del vocabolo...
Leggi

Veronica Ganassi - L'Indiependente

156 pagine di fame, sangue, riscatto e amore per sé ma soprattutto per la propria indomabile terra.
Leggi

Federica Pedroni e Francesca Vergeni - Mondo Padano

Con uno stile asciutto, duro e sincero, "Nelle terre di nessuno" descrive l'America degli ultimi, presentandoci una fetta di umanità ignorata e dimenticata.
Leggi

L'Ottavo

Una straordinaria elegia dei luoghi nascosti, delle vite “reiette” eppure non prive di redenzione. Un libro, questo, delicato e furibondo nello stesso tempo.
Leggi

Matteo Cavezzali - R&D

Offutt pare essere una voce nuova e interessante da seguire con attenzione.
Leggi

Andrea Sirna - Un antidoto contro la solitudine

Un libro capace di parlare attraverso il tempo e il nostro cuore, alimentando il nostro bisogno di consolazione.
Leggi

Evelina Guerreschi e Silvia Pelizzari - Finzioni

Tra le uscite più attese del mese di novembre.
Leggi

Fabrizio Coppola - QCodeMag

Offutt riesce in un’impresa epica: è come se ci accompagnasse dentro quelle storie, come se ci prendesse per mano per portarci ad assistere a quelle vicende.
Leggi

Alessandro Vergari - Zonadidisagio

La potenza narrativa di un autore attento alla qualità della scrittura e influenzato dal linguaggio cinematografico nella cura, quasi maniacale, dei personaggi.
Leggi

Fabrizia Gagliardi - Il mondo urla dietro la porta

Chris Offu arriva per la prima volta in Italia con la raccolta di racconti "Nelle terre di nessuno" edita da minimum fax
Leggi

Sara Monti - L'Indice dei Libri del Mese

Esiste un'America nascosta e dimenticata, che non si trova spesso sotto i riflettori, fatta di case mobili e baracche senza corrente.
Leggi

Federica Pergola - Giuditta legge

In questi racconti di struggente bellezza, Chris Offutt ha messo a nudo il cuore dell’America.
Leggi

The Very Bookshelf

Proprio nel suo piantarsi saldamente in equilibrio tra la rassegnazione e la nostalgia di ciò che non si vuol perdere condensa la sua esattezza, la sua acutezza di sguardo, la sua bellezza.
Leggi

Andrea Consonni - Wrong

Racconti che vanno letti e riletti per assaporarne il gusto migliore e cangiante.
Leggi

Mario Fortunato - L'Espresso

Una lettura gradevole.
Leggi

Daria De Pascale - Flanerì

Racconta senza sconti la brutalità della vita in un’America dimenticata, dove un tempo migliore non c’è mai stato ma sembra non esserci mai fine al peggio.
Leggi

Giuseppe Rizzi - Il rifugio dell'ircocervo

Nove racconti nei quali il vero, costante protagonista è un Kentucky desolato e rude, un coccio rotto di bottiglia, come ben rappresentato dalla bella illustrazione di Patrizio Marini in copertina.
Leggi

Valerio Valentini - Reader for blind

Un percorso visivo attraverso i racconti di Chris Offutt.
Leggi

Giuditta Casale - Giuditta Legge

Una scrittura che con unghie infangate e insanguinate gratta la superficie di comportamenti e situazioni, svelando i nervi scoperti, i muscoli vibranti, gli organi pulsanti, le viscere putrescenti.
Leggi

Buscadero

Consigliato da Lino Brunetti nella rubrica "Il meglio del mese".
Leggi

MenteCorpo

Nove racconti davvero preziosi.
Leggi

Paolo Armelli - Wired

Consigliato tra i 50 libri da regalare a Natale.
Leggi

- Sabato libri - Radio Popolare

Luca Briasco racconta "Nelle terre di nessuno" ospite di "Sabato libri": ascolta il podcast.
Listen

- Fahrenheit - Radio 3

Luca Briasco racconta "Nelle terre di nessuno" intervistato da Loredana Lipperini: ascolta il podcast.
Listen

- Flashbook - Antenna 1

Silvia De Menna consiglia "Nelle terre di nessuno" all'interno della rubrica "Flashbook".
Listen

Corrado Augias - Repubblica.it

Racconti ben scritti. Un'ottima lettura e la base per capire meglio il nostro tempo.
Guarda