Book published: March 2018
Book pages: 549
Rights sold to:



Press reviews

Giuseppe Lorenti - il Venerdì di Repubblica

Colpisce il profondo sentimento di incanto, la dimensione leggendaria che straripa in ogni pagina del romanzo. Un capitolo di una nuova epica italiana.
Leggi

Orazio Labbate - Huffington Post

Uno dei più importanti e imponenti lavori letterari degli ultimi anni.
Leggi

Luca Romano - minima&moralia

Il romanzo di di Andrea Gentile come occasione per raccontare l’approccio al tempo in letteratura secondo altri due autori.
Leggi

Tiziano Rugi - Mucchio Selvaggio Magazine

Una scrittura che spiazza, confonde, strega.
Leggi

Orazio Labbate - Esquire

Andrea Gentile: «All'inferno non porterò libri»: l'intervista.
Leggi

Luca Romano - Huffington Post

Uno degli scrittori italiani più importanti della sua generazione.
Leggi

Mariachiara Rafaiani - Sul Romanzo

Leggendo questo libro ci sembra d’incontrare lo spirito antico di un’epoca da cui forse possiamo imparare a capire qualcosa di più sul nostro presente.
Leggi

Marco Trotta - ExpArtibus

Un romanzo potente, originale che scava, senza curarsi della sensibilità di chi legge, nella vera natura dell’uomo.
Leggi

Andrea Caterini - Il Giornale

È la scrittura il vero contenuto del libro di Gentile; una scrittura che è una patria in cui la propria vita muore o si vuole capire in che forma vive.
Leggi

Cristina Battocletti - Domenicale - Il Sole 24 Ore

Si legge con la pazienza e la reverenza di chi ha tra le dita un'opera epica, con dialoghi smilzi come l'anima della gente.
Leggi

Vanni Santoni - La Lettura - Corriere della Sera

Un romanzo mondo, ma per davvero. Un mondo rurale e magico, in cui tutto pare rimandare a un tempo ciclico e a un'esperienza di limite rispetto alla quale la morte è forse solo un passaggio.
Leggi

Giuseppe Genna

Un capolavoro dell’epica italiana, una scrittura tra le più affascinanti di questi anni.
Leggi

Il Libraio

Una storia che, disgregando lo spazio-tempo, racconta un universo narrativo visionario.
Leggi

Giacomo Giossi - minima&moralia

Un romanzo ricchissimo e godibile, teatro di luci e di umbratili presagi che ricordano a tratti l’enigmatico e ridente cinismo di alcune pellicole di Ingmar Bergman.
Leggi

Internazionale

Un sud viscerale, fantasmagorico e magico.
Leggi

Fabio Donalisio - Blow Up.

Realismo dell'aldilà, potremmo dire sorridendo.
Leggi

Orazio Labbate - Esquire

Un romanzo che devolve il suo impianto narrativo all’essenza letteraria dell’horror.
Leggi

Giovanni Bitetto - Flanerì

I molteplici livelli di lettura interpolati nel romanzo di Andrea Gentile lo rendono un’opera letteraria trasversale.
Leggi

Clementina di Branco - ThrillerNord

Il romanzo di Gentile è una imponente opera dove a essere raccontata è la storia di una collettività che, procedendo nella lettura, diventa l’umanità tutta.
Leggi

il Romanista

Andrea Gentile presenta "I vivi e i morti" alla libreria Assaggi di Roma.
Leggi

il Quotidiano - Molise

Andrea Gentile presenta "I vivi e i morti" in Molise.
Leggi

Primo Piano

Un romanzo monumentale.
Leggi

Jessica Bordoni - ArtsLife

I libri da non perdere presentati a Book Pride.
Leggi

- Fahrenheit - Radio 3

Loredana Lipperini intervista Andrea Gentile: "I vivi e i morti" è il Libro del Giorno di Fahrenheit.
Listen