Le vite di Dubin

Considerato uno dei migliori usciti dalla penna di Bernard Malamud, questo romanzo racconta la storia di William Dubin, biografo di mezza età, che conduce una vita tranquilla insieme alla moglie in un piccolo centro di campagna dello stato di New York, studiando e raccontando le vite altrui nel tentativo, forse, di capire meglio la propria.
Durante una stesura della monografia sullo «scandaloso» D.H. Lawrence, però, il suo mondo viene scosso dall'incontro con Fanny, una sua ammiratrice di trent'anni più giovane, vivace e disinibita. I due cominciano un'improbabile relazione adulterina che si snoderà, fra alti e bassi e in maniera spesso surreale, quasi sotto gli occhi della legittima moglie di Dubin, una donna al tempo stesso fragile e incrollabile.
Dal corto circuito fra queste tre personalità, Malamud, maestro dell'ironia e dell'affabulazione, crea
una gustosissima commedia psicologica sulla natura enigmatica e contraddittoria delle nostre esistenze


Titolo originale: Dubin's Lives
Traduzione: Bruno Oddera , Giovanni Garbellini

ISBN: 978-88-3389-129-3
Pagine: 597
Pubblicazione: gen 2020

18,00 € -5%
17,10 € 17.1 EUR

18,00 €

Acquista il cartaceo
Titolo originale: Dubin's Lives
Traduzione: Bruno Oddera , Giovanni Garbellini

ISBN: 9788875213558
Pubblicazione: gen 2020

9,99 € 9.99 EUR

9,99 €

Acquista l'ebook

Extra

Scarica la copertina del libro

Anteprima

Leggi un'anteprima del libro, scarica il PDF

Le recensioni della stampa

Luigi Colucci - la Repubblica - Torino

Una scrittura ironica, vera e coinvolgente.
Leggi

Agafan - EsteticaMente

La scrittura di Malamud sa proporsi solida, incisiva e ispirata, cesellando i sentimenti e sostenendo mirabilmente una commedia della vita.
Leggi

La Repubblica - Ed. Palermo

"Le vite di Dubin" nella top five dei libri più venduti a Palermo.
Leggi

Gaia Manzini - L'Unità

Nello scrivere biografie c'è nascosto e potenziato l'atto primo e fondante dell'umana consapevolezza: il bisogno insopprimibile di conoscere l'altro.
Leggi

Elena Stancanelli - La Repubblica

Gli editori dei miracoli
Leggi

Luciano Genta - TTL - La Stampa

Le vite di Dubin
Leggi

Andrea Carraro - Il Messaggero

Cheever, Malamud e il suicidio del socialismo
Leggi

Emanuele Trevi - Alias - Il Manifesto

Il biografo e Fanny
Leggi

Michael Holroyd - Internazionale

Le vite di Dubin
Leggi

Davide Brullo - Libero

Quel romanzo di Malamud che anticipa Philip Roth
Leggi

Andrea Carraro - Il Messaggero

Malamud: adulterio nel segno di Lawrence
Leggi

Silvia Bombino - Vanity Fair

Le vite di Dubin
Leggi

Roberto Bertinetti - Il Messagero.it

Le inquietudini di un biografo
Leggi

Giorgio Fontana - IlSole24Ore.com

Le vite di Dubin
Leggi

Il Gazzettino

Cheveer, Malamud e il suicidio del socialismo
Leggi

Sabina Minardi - Bookmarks - L'Espresso

Le vite degli altri
Leggi

Chiara Gamberale - Il Riformista

La coscienza dell'impiccione Dubin
Leggi

La Repubblica - Ed. Palermo

Le vite di Dubin
Leggi

Europa

Le vite di Dubin
Leggi

Angelo Cennamo - Telegraph Avenue

Una commedia brillante sulle contraddizioni delle nostre esistenze e sulla suggestione degli attimi fuggenti.
Leggi