Il commesso

Pubblicato negli Stati Uniti nel 1957, Il commesso è considerato da molti il capolavoro di Bernard Malamud. La storia è quella di Morris Bober, umile commerciante ebreo che nel cuore di Manhattan conduce una vita misera e consumata dagli anni, e di Frank Alpine, un ladruncolo di origini italiane, deciso a riscattarsi e diventare un uomo onesto e degno di stima, aiutando Morris al negozio. Tuttavia il giovane Frank non resisterebbe dietro al bancone, sempre più assediato dalla concorrenza, se non si innamorasse di Helen, la figlia di Morris. La vicenda è straordinariamente intrecciata intorno alle emozioni, ai segreti, al destino di queste tre esistenze. Il ritmo quasi ipnotico della narrazione, la capacità di attenzione al dettaglio, lo stile limpido e ironico regalano al romanzo quell’atmosfera inconfondibile, a metà fra il tragico e il comico, che rende affascinante la narrativa di Malamud.


Con una prefazione inedita di Marco Missiroli.

Leggi la prefazione di Marco Missiroli su minima&moralia 

Titolo originale: The Assistant
Traduzione: Giancarlo Buzzi

ISBN: 978-88-7521-83-00
Pagine: 325
Pubblicazione: mag 2017

15,00 € -15%
12,75 € 12.75 EUR

15,00 €

Acquista
Titolo originale: The Assistant
Traduzione: Giancarlo Buzzi

ISBN: 9788875215750
Pubblicazione: mag 2017

8,99 € 8.99 EUR

8,99 €

Acquista

Extra

Scarica la copertina del libro

Le recensioni della stampa

Estetica Mente

Il dono di Malamud è davvero prezioso, ci regala protagonisti intensi inseriti in vicende verosimili, lavora sottopelle per lasciare tracce non banali e durature. Ci consegna un mondo malinconico ma a...
Leggi

Il Sole 24 Ore

Consigliato dalla libreria Ubik di Modena: In un piccolo capolavoro, la convivenza, l’integrazione e le grandi potenzialità della gioventù.
Leggi

Parla della Russia

Il povero Bober, protagonista del libro, difficilmente si dimentica.
Leggi

Guido Guasto - Viaggio nello Scriptorium

Un romanzo incredibile.
Leggi

La Lettrice Rampante

La penna di Malamud, il suo stile, il suo modo di raccontare e la caratterizzazione dei personaggi riescono a rendere questa storia, qualcosa di eccezionale, duro e dolce al tempo stesso, triste e com...
Leggi

Il tè tostato

Un libro da consigliare e da leggere, vola via restando intenso, lascia i suoi personaggi sospesi nelle vite dei lettori e la voglia di scoprire di più dell'autore.
Leggi

La Repubblica - Ed. Palermo

Tra i libri più venduti a Palermo.
Leggi

Laura Pezzino - Vanity Fair.it

Dopo avere letto questo romanzo, viene voglia di leggersi tutto Malamud.
Leggi

Paolo Fallai - Corriere della Sera

Le proposte di minimum fax nei suoi vent'anni di vita hanno aperto territori di sperimentazione per tutti.
Leggi

Acchiappandosogni

Bellissimo e struggente.
Leggi

Elisa Armellino - Gli Amanti dei Libri

Il commesso è una lettura di grande interesse etico, oltre che, ovviamente, letterario.
Leggi

Matteo Righetto - Satisfiction

Un piccolo estratto su Satisfiction.
Leggi

Marco Missiroli - Corriere della Sera

Torna «Il Commesso», l'eroe mite e dignitoso di Malamud, lo scrittore che amava Charlot.
Leggi

The Chosen Image

Un libro che consiglio vivamente.
Leggi

SubliminalPop

Bernard Malamud con il suo secondo romanzo fa centro pieno, ritagliando un piccolo pezzo di mondo, piccolissimo, eppure inserendovi grandi e classici dilemmi umani, senza per questo appesantire il res...
Leggi

Paperblog

Bernard Malamud mi ha conquistato con la seduzione.
Leggi

Antonio Coletta - Globalist

Il dramma e la farsa, il bene e il male sono sentimenti universali, e Malamud è stato maestro, con la sua ironia elegante e severa, nel rappresentarli.
Leggi