Cambiare idea

Sono disponibili delle copie autografate: approfittane prima che esauriscano!

L’autrice-bestseller di Denti bianchi e Della bellezza, tradotta e amata in tutto il mondo, racconta se stessa, le sue passioni, gli artisti, le persone e i luoghi che l’hanno ispirata. Nei saggi e nei ritratti raccolti in Cambiare idea, Zadie Smith rievoca la grandezza di attrici come Katharine Hepburn e Anna Magnani e riflette sulla potenza retorica di Barack Obama; scrive pagine rivelatrici sulla sua vita familiare e fornisce consigli preziosi agli aspiranti scrittori; descrive il proprio viaggio nelle bidonville della Liberia e il soggiorno a Los Angeles durante la settimana degli Oscar; analizza l’opera di maestri della letteratura come Vladimir Nabokov, Franz Kafka e David Foster Wallace. Il risultato è una ricognizione godibilissima
quanto autorevole di mille aspetti del nostro panorama culturale, e allo stesso tempo una sorta di diario personale in cui tocchiamo con mano la storia e la sensibilità di un’autrice di straordinario talento.

Leggi la rassegna stampa completa. 

Titolo originale: Changing My Mind: Occasional Essays
Traduzione: Martina Testa

ISBN: 978-88-7521-500-2
Pagine: 390
Pubblicazione: lug 2013

12,00 € -15%
10,20 € 10.2 EUR

12,00 €

Acquista
Titolo originale: Changing My Mind: Occasional Essays
Traduzione: Martina Testa

ISBN: 9788875212926
Pubblicazione: lug 2013

7,99 € 7.99 EUR

7,99 €

Acquista

Extra

Scarica la copertina del libro

Altri libri di Zadie Smith:

Le recensioni della stampa

Paola Zanuttini - Il Venerdì - La Repubblica

L'autrice simbolo della nuova Europa multietnica.
Leggi

Livia Russo - Cronache Letterarie

Abile narratrice, spesso fra le pagine scritte dalla Smith si ha la sensazione di essere dentro a un romanzo, piuttosto che tra i frammenti di un saggio.
Leggi

Guido Caldiron - Liberazione

Zadie Smith racconta le sue passioni.
Leggi

Camilla Biagini - Libriblog

Cambiare idea nella lista del New York Times dei cento migliori titoli di narrativa e saggistica pubblicati nell'ultimo anno.
Leggi

Agoravox

Cambiare idea nella lista del New York Times dei cento migliori libri usciti quest'anno.
Leggi

Antonio Monda - La Repubblica

«Penso che sia importante imparare la pazienza e non aver paura delle rivoluzioni. Ed è sbagliato credere che i giovani siano pecore.»
Leggi

Desirée Paola Capozzo - Elle.it

Zadie Smith rivela la sua visione del mondo attraverso un linguaggio brillante e mai banale, magistralmente reso dalla traduzione della bravissima Martina Testa.
Leggi

Antonio Monda - La Repubblica

L'autrice inglese con Cambiare idea prova un altro genere, scegliendo di fare una raccolta di saggi che spaziano dalla letteratura al cinema.
Leggi

Internazionale

Una ricognizione di mille aspetti del nostro panorama culturale.
Leggi

Mara Accettura - D - La Repubblica delle Donne

Con Cambiare idea Zadie Smith conferma un talento eclettico passando con grande disinvoltura da critica letteraria, a biografa, a esperta di cinema e a perfetta giornalista di viaggi.
Leggi

Anna Folli - Grazia

Un libro che già è stato incluso tra le migliori opere di saggistica dell'anno.
Leggi

Barbara Caputo - Il Mattino

Tra impegno politico e culturale.
Leggi

Emanuele Trevi - Alias - Il manifesto

Questo libro contiene alcuni saggi davvero notevoli, per generosità e intelligenza. Sarebbe un vero peccato perderli.
Leggi

Elena Spadiliero - Wuz

Una delle autrici britanniche più promettenti degli ultimi tempi.
Leggi

Sergio Pent - L'Unità

Quella di Zadie Smith è un'intelligenza senza superbia.
Leggi

Piera Lombardi - AtlantideZine

Una molteplicità di tracce su letteratura, cinema, impressioni, identità, vita, morte, metamorfosi.
Leggi

Gianluigi Ricuperati - Il Sole 24 Ore

Zadie Smith al "New yorker Festival" con Cambiare idea.
Leggi

Pier Mario Fasanotti - Liberal

Ecco cosa ne pensa del romanzo una delle più brillanti scrittrici inglesi.
Leggi

Enrica Brocardo - Vanity Fair

Zadie Smith a Mantova.
Leggi

Giovanni Ragonesi - Sul Romanzo

Per noi che l’abbiamo seguita nella sua narrativa è stato un piacere avere anche questa raccolta da collocare sullo scaffale.
Leggi

Igor Cipolllina - Gazzetta di Mantova

Perché lo scrittore, in realtà, scrive sempre ciò che vorrebbe leggere.
Leggi

Il Sole 24 Ore

Tra i consigli dei librai.
Leggi

Benedetta Cosmi - Conquiste del Lavoro

Leggere a zig zag.
Leggi

Serena Adesso - Mangialibri

Un lavoro denso, interessante, arguto e sagace.
Leggi

Libri consigliati: