Un antidoto contro la solitudine

Interviste e conversazioni

La brillante originalità dello stile, esoprattutto la capacità di raccontare in maniera commovente e acuta le contraddizioni del nostro tempo hanno fatto di David Foster Wallace uno scrittore ammirato dai critici e amatissimo dai lettori. Benché la sua morte abbia tragicamente posto fine alla sua produzione letteraria, questa raccolta di interviste e conversazioniche ne ripercorre l’intera carriera ci permette di ascoltarne ancora una volta la voce. Dialogando di volta in volta con critici letterari, giovani editor o altri scrittori, Wallace racconta e analizza spassionatamente le proprie opere, espone le sue idee sulla scrittura e la letteratura, si lascia andare a commenti sulla società e la cultura americana e occidentale in genere; ne esce il ritratto di un intellettuale curioso e appassionato, lucidamente critico rispetto a se stesso e alla realtà contemporanea ma anche animato da un autentico amore per il suo lavoro e da una straordinaria generosità verso il lettore.

Titolo originale: Conversations with David Foster Wallace
Traduzione: Martina Testa , Francesco Pacifico , Sara Antonelli

ISBN: 978-88-7521-518-7
Pagine: 292
Pubblicazione: set 2013

13,00 € -15%
11,05 € 11.05 EUR

13,00 €

Acquista
Titolo originale: Conversations with David Foster Wallace
Traduzione: Martina Testa , Francesco Pacifico , Sara Antonelli

ISBN: 9788875215408
Pubblicazione: set 2013

8,99 € 8.99 EUR

8,99 €

Acquista

Extra

Scarica la copertina del libro

Anteprima

Leggi un'anteprima del libro, scarica il PDF

Le recensioni della stampa

Paolo Nori Blog

Un estratto da "Un antidoto contro la solitudine".
Leggi

Le ciliege parlano

Uno scrittore cui si è destinati a voler bene.
Leggi

Paolo Nori - Blog

Un piccolo estratto da «Gli anni perduti e gli ultimi giorni di David Foster Wallace».
Leggi

Emmanuela Carbé - Alfabeta2

Muovendo il dito avanti e indietro Wallace costruisce un ingranaggio perfetto per rimettere in gioco chi intervista.
Leggi

Roberto Bertinetti - Il Messaggero

Wallace si nutre di paradossi, si diverte a mescolare le carte.
Leggi

Marco Ciriello - Il Mattino

Il doppio viaggio di Wallace nelle cose.
Leggi

Filippo La Porta - Left - Avvenimenti

Le interviste a David Foster Wallace ci ricordano il diritto a essere contro l'obbligo di ironia.
Leggi

Alessandro Zaccuri - Avvenire

Interviste che confermano l'unicità di un autore conteso fra ironia, erudizione e bisogno di autenticità.
Leggi

Luca Addabbo - Mangialibri

Il ritratto che ne scaturisce è quella di una persona vera, sincera e soprattutto onesta, a cui non si può non voler bene, prescindendo dal valore che attribuiamo ai suoi libri.
Leggi

Francesca Borrelli - Alias - Il manifesto

Lo scopo di Wallace era di esasperare l'attenzione del lettore per «impedirgli di dimenticarsi che sta ricevendo dati fortemente mediati», costringendolo a un lavoro di rielaborazione linguistica che ...
Leggi

Bruno Ventavoli - TTL - La Stampa

Per chi ama la prolissa genialità di David Foster Wallace gli spunti dei dialoghi sono notevoli.
Leggi

Il Piccolo

Da questo libro esce il ritratto di un intellettuale curioso e appassionato.
Leggi

Leonardo Merlini - La Stampa.it

Forse è il momento di finirla con gli anniversari per pensare solo a quello che ha lasciato scritto, per pensare più alla bibliografia e meno alla biografia.
Leggi

Il Post

Il ricordo di David Foster Wallace da parte del Post con una citazione di «Un antidoto contro la solitudine».
Leggi

Jacopo Donati - Finzioni

Le interviste racchiuse qui dentro rivelano che cosa significhi essere Davidi Foster Wallace.
Leggi

Paolo Bianchi - Libero Pensiero

L'ossessione nell'editoria per David Foster Wallace.
Leggi

Alessandro Melia - Dire.it

In questo momento è il libro che più di tutti merita di essere letto, assimilato e diffuso.
Leggi

Filippo Marano - Wired.it

Leggere un autore è il modo migliore per ricordarlo.
Leggi

Renato Tortarolo - Il Secolo XIX

Interviste da leggere anche per coloro che ancora non conoscono David Foster Wallace.
Leggi

Elena Spadiliero - La Bottega di Hamlin

Un libro che invita a considerare di più l'opera dell'autore, e non a leggere ogni singola parola alla luce della sua morte.
Leggi

Giuseppe Fantasia - Huffington Post

Sarebbe stato bello poter organizzare una partita/intervista con Wallace. E credo che la cosa lo avrebbe divertito e che alla fine si sarebbe convinto a farla.
Leggi

Mauretta Capuano - L'Huffington Post

In questo libro si ritrova la sua acuta e commovente capacità di raccontare le contraddizioni del nostro tempo.
Leggi

Mauretta Capuano - Gazzetta del Sud

Arriva nelle libreria la raccolta di interviste di David Foster Wallace.
Leggi

Alessio Colli - SI24

Dieci buoni motivi per leggerlo.
Leggi

Giorgia Lombardo - Flanerì

Un tributo a un autore veramente straordinario.
Leggi

Carmine Monaco - LiberArti

Un libro che avvicina ancora di più gli appassionati di David Foster Wallace al loro idolo.
Leggi