Book published: marzo 2012
Book pages: 268
Translator: Giovanna Granato

Press reviews

Nadia Terranova - Nadia Terranova - Blog

Ecco cosa si trova in queste lettere: piccoli orizzonti di sollievo.
Read more

Laura Lilli - La Repubblica

Dalle sue lettere esce fuori una Flanney O'Connor intelligente, presentuosa, irritante, imprevedibile.
Read more

Viola Papetti - Alias - Il manifesto

È un'esperienza preziosa rileggere Flannery O'Connor, scrittrice rara ma capacissima di operare miracoli come convincere lettori italiani, già saturi di cattolicesimo.
Read more

Ida Bozzi - La Lettura - Corriere della Sera

Un'immersione nell'ironia, nel dolore e nella vita della grandissima scrittrice americana.
Read more

Valentina Della Seta - Il Venerdì - La Repubblica

Un ritratto inedito della grande scrittrice americana. Un'ironia indomabile e il desiderio di arrivare al fondo delle cose con la consapevolezza che non è mai possibile.
Read more

Giuseppe Ceretti - Il Sole 24 Ore.com

Flannery O'Connor si racconta in ogni pagina, mantenendo inalterata la sua capacità di stupirsi e di farsi coinvolgere.
Read more

Il Post

Flannery O'Connor e le anatre per i Fitzgerald.
Read more

Filippo La Porta - Left

Una straordinaria voce dall'America del Sud.
Read more

Rosanna Fiocchetto - Guazzington Post

Il rapporto, epistolare ma anche personale, con la soldatessa-poeta Betty Hester.
Read more

Francesco Bernardini - La Voce Repubblicana

Piacerà agli appassionati di Flanney O'Connor ma anche a chi si interessa di scrittura creativa.
Read more

Fulvio Caporale - La Voce

Un gioiello raro.
Read more

Fulvio Panzeri - Avvenire

L'epistolario della O'Connor, capolavoro involontario, rifulge per i frammenti di vita, di pensiero e di visione che ne emergono.
Read more

Youfeedit

Un affascinante viaggio tra le difficoltà e le soddisfazioni del processo creativo.
Read more

Antonio D'Orrico - Sette - Corriere della Sera

Una vita raccontata attraverso le lettere.
Read more

Valentina Della Seta - Il Messaggero

Un'occasione per gettare uno sguardo nel «laboratorio mentale» di una delle più grandi scrittrici del Novecento.
Read more

Marco Freccero - Marco Freccero - Blog

Flannery O'Connor non voleva essere innocua, o popolare. E da questo epistolario ne abbiamo la conferma.
Read more

Paperblog

Una delle voci più nitide della letteratura americana del Novecento.
Read more

Gianfranco Restelli - Città Nuova

Un affascinante viaggio tra le difficoltà e le soddisfazioni del processo creativo.
Read more

Donato Bevilacqua - La Bottega di Hamlin

Un libro che ci apre il mondo letterario, intimo e lavorativo della O’Connor.
Read more