Una nuova vita

Seymour Levin, un insegnante di letteratura sprovveduto e idealista, si trasferisce in un piccolo college della remota provincia americana per sfuggire al caos di New York e a un passato di alcolismo e di sbando. Qui spera di trovare un nuovo impulso alla propria realizzazione umana e professionale; si ritrova invece in un ambiente ristretto e conformista, refrattario alle novità, diviso da antagonismi meschini e percorso da sussulti di maccartismo. Levin è un sognatore, ma è circondato da mentalità pratiche; vuole riformare il mondo, ma non manca di ambiguità morale; cerca l'amore, ma è l'unico scapolo in una comunità di coppie sposate... Paragonato da molti a Revolutionary Road di Richard Yates e a La fine della strada di John Barth, Una nuova vita si affianca meritatamente a questi due capolavori nel ritrarre senza concessioni l'America degli anni Cinquanta con un umorismo corrosivo, una sincerità quasi brutale e una carica sotterranea di umana simpatia.

Titolo originale: A New Life
Traduzione: Vincenzo Mantovani

ISBN: 9788875213565
Pubblicazione: feb 2007

8,99 € 8.99 EUR

8,99 €

In riassortimento

Extra

Scarica la copertina del libro

Le recensioni della stampa

Marco Archetti - Uomo Vogue

A singular case of literary addiction
Leggi

Jonathan Raban - L'Internazionale

Il nordovest americano
Leggi

Vito Amoruso - La Gazzetta del Mezzogiorno

L'America in viaggio verso una nuova vita.
Leggi

Giornale di Sicilia

Una nuova vita
Leggi

Davide Brullo - Libero

Avventure erotiche di un ex ubriacone
Leggi

Mauro Fabi - Le conquiste del lavoro

Tra farsa e tragedia
Leggi

Antonio D'Orrico - Corriere della sera magazine

La lettrice che ama Bernard malamud
Leggi

Il Foglio

Una nuova vita
Leggi