La scrittura non si insegna

Questo libro non è l’ennesima guida piena di precetti su come impostare la trama, sviluppare i personaggi, creare empatia. Qui non si danno norme, tantomeno si promettono scorciatoie per scrivere bene. Vanni Santoni è molto onesto con il lettore, ovvero con l’aspirante scrittore a cui è destinato questo pamphlet acuto e affettuoso: la scrittura non si insegna. E «il motivo è uno, semplice e perentorio: la vastità infinita delle possibilità di un testo narrativo implica che infinite cose si possano scrivere in infiniti modi». Non esistono regole assolute. La grande letteratura non è una sequenza di mosse che si susseguono in maniera predeterminata per ottenere un effetto, non è un freddo algoritmo, ma un campo di possibilità, tensioni e persino contraddizioni.

ISBN: 978-88-3389-160-6
Pagine: 95
Pubblicazione: mag 2020

13,00 € -5%
12,35 € 12.35 EUR

13,00 €

Acquista il cartaceo
ISBN: 9788833891774
Pubblicazione: mag 2020

7,99 € 7.99 EUR

7,99 €

Acquista l'ebook

Extra

Scarica la copertina del libro

Anteprima

Leggi un'anteprima del libro, scarica il PDF

Prossimo evento

10 set
Vanni Santoni a Poggibonsi
H 18:30
Poggibonsi
Teatro Politeama

Altri libri di Vanni Santoni:

Le recensioni della stampa

Cristiano Saccoccia - ClassiCult.it

La scrittura non si insegna, un pamphlet per educare lettori e scrittori: intervista a Vanni Santoni.
Leggi

Ida Bozzi - Corriere della Sera

Una lettura godibile e utile (sì, utile) anche per chi già scrive o per chi non si è mai sognato di prendere la penna in mano, ma ama la letteratura.
Leggi

Alberto Casadei - Tuttolibri - La Stampa

Un brillante manualetto.
Leggi

Leonardo Ducros - Altri Animali

Già celebrato come uno dei testi più apprezzati (e venduti) nel suo genere.
Leggi

Il Tascabile

La scrittura non si insegna: conversazione con Vanni Santoni.
Leggi

Rossano Astremo - Nuovo Quotidiano di Puglia - Lecce

Santoni: «Il pensiero prima dello scrivere». L'intervista.
Leggi

Crocifisso Dentello - Il Fatto Quotidiano

Il suo non è un prontuario di trucchi del mestiere perché per il 42enne scrittore toscano può essere insegnata solo "la mentalità dello scrittore".
Leggi

Fabrizio Ottaviani - il Giornale

Fra liste di classici imprescindibili e suggerimenti che riguardano la vita letteraria, ci si avvicina senza pregiudizi al mondo della scrittura creativa.
Leggi

Luca Romano - HuffPost

Un piccolo volume che getta le basi necessarie di un discorso sul modo in cui dovrebbero approcciare la scrittura gli aspiranti autori.
Leggi

Giulia Bocchio - Poetarum Silva

La scrittura non si insegna: dialogo con Vanni Santoni.
Leggi

Teodora Dominici - La ricerca

Un quadro un po’ pionieristico, molto antiaccademico, di certo vivace. E bellissima resta l’immagine che Santoni ci dà dell’editoria italiana.
Leggi

Domenico Ippolito - Flanerì

L’onestà del suo approccio va dritto come un treno e si segnala come ottimo viatico per chi desidera avvicinarsi all’arte della scrittura.
Leggi

Vanni Santoni - Le parole e le cose

La scrittura non si insegna: un estratto.
Leggi

Alessandro Mantovani - La Balena Bianca

L’idea di una letteratura, di una scrittura che è buon consiglio, confronto umano, faticosa devozione, costruita attorno a un sano e costante lavorio sul testo e sul contesto.
Leggi

Collettiva

Vanni Santoni propone ai suoi lettori un altro titolo sorprendente, confermandosi tra gli autori contemporanei più originali e prolifici.
Leggi

Il Post

Non scrivete cose noiose: un estratto da La scrittura non si insegna di Vanni Santoni.
Leggi

Corriere Fiorentino

Lo scrittore vien leggendo: un estratto da La scrittura non si insegna di Vanni Santoni.
Leggi

Matteo Cavezzali - Ravenna & Dintorni

Lo scrittore toscano racconta una controstoria della scrittura creativa.
Leggi

Il Libraio

Leggere tanto e scrivere ogni giorno: sono questi i due imperativi categorici che Vanni Santoni impartisce ai lettori (aspiranti scrittori) del suo nuovo libro.
Leggi

Roberta Virduzzo - Cultweek

Ogni pamphlet ha una missione, quella di Santoni è demolire la vanità dell’aspirante scrittore, che essendo solo aspirante, non può proprio permettersela.
Leggi

Paolo Musano - Il Sogno dello Psicopompo

Perché leggere questo pamphlet? Perché, se dovete ancora costruirvi una rotta, ci sono tanti punti di partenza. E consigli pratici.
Leggi

Andrea Paolucci - Rock'n'Read

Un utilissimo strumento per affacciarsi al mondo dell’editoria dal lato autoriale. È una chiacchierata preziosa con un esperto del settore.
Leggi

Marco Patrone - Recensire il mondo

Un utile "vademecum" di avvio per la categoria. Promosso con un sorriso.
Leggi

Letture.org

La scrittura non si insegna: intervista a Vanni Santoni.
Leggi

Corrado Premuda - Downtobaker

Delizioso pamphlet. Prezioso vademecum di consigli che non tralascia, per fortuna, l’ironia.
Leggi

Alessandro Campaiola - Mar dei Sargassi

Modellare un metodo di lavoro che consenta al futuro romanziere di affrontare il mestiere dello scrittore senza correre il rischio di arenarsi alle prime difficoltà.
Leggi

Marco Renzi - minima&moralia

Per poter muovere i primi passi nell’intricato universo della prosa, scrive Santoni, è necessario mettersi in capo che la strada non sarà facile ma, se armati di buona volontà, nemmeno impossibile.
Leggi

Sweepsy's Blog

Dopo aver letto il libro di Santoni la mia lista di letture si è decisamente ampliata.
Leggi

Teresa D'Errico - Gli Stati Generali

Sì, Santoni ha ragione: “la scrittura non si insegna”.
Leggi

Francesca Laureri - #Librididomenica

Francesca Laureri consiglia La scrittura non si insegna di Vanni Santoni: ascolta il podcast.
Listen

Radio 3 - La lingua batte

Vanni Santoni racconta La scrittura non si insegna ospite di Paolo Di Paolo a Radio 3: ascolta il podcast.
Listen

Copertina - Matteo B. Bianchi

Nel podcast di Matteo B. Bianchi si consiglia "La scrittura non si insegna" di Vanni Santoni: ascolta la puntata.
Listen

Federica Velonà - Rai Letteratura

Vanni Santoni racconta La scrittura non si insegna intervistato da Federica Velonà.
Guarda

- Decamerette

Vanni Santoni presenta in anteprima "La scrittura non si insegna" con Paolo Di Paolo: guarda il video.
Guarda