L'errore di Glover

Il secondo romanzo dell'autore di La banda delle casse da morto («Libro Straniero dell'anno»
secondo Fahrenheit - Radio 3) è un gustoso e raffinato dramma psicologico ambientato nella Londra di oggi. David Pinner, trentacinquenne di scarso fascino e blogger frustrato, incontra dopo anni Ruth Marks, una sua ex insegnante, donna di gran classe e artista dal successo internazionale, di cui è infatuato da sempre. Fra i due nasce un'amicizia che agli occhi di David potrebbe preludere a ben altro, ma l'imprevisto è dietro l'angolo, nei panni del suo coinquilino e amico James Glover: un ragazzo molto più giovane e belloccio, di buon cuore e senza nessuna velleità creativa. Fra Ruth e Glover scatta un'insolita attrazione, e David assiste agli sviluppi del loro rapporto con apparente simpatia ma malanimo sempre crescente; chi riuscirà a evitare che la tensione esploda in maniera irreparabile? 
Con una penna di rara grazia e potenza, Laird rilegge la più classica storia shakespeariana di gelosia (ma dall'inedita prospettiva dello Iago di turno) trasferendola in un mondo di intellettuali patinato e pretenzioso di cui ci offre una satira degna del miglior Woody Allen. «Strepitoso», ha scritto il Chicago Tribune. «È il tipo di libro che avrebbe scritto Jane Austen se fosse stata maschio, più à la page, e avesse avuto una connessione a internet».

Titolo originale: Glover's Mistake
Traduzione: Federica Aceto

ISBN: 978-88-7521-275-9
Pagine: 305
Pubblicazione: ott 2010

16,50 € -15%
14,03 € 14.03 EUR

16,50 €

Acquista
Titolo originale: Glover's Mistake
Traduzione: Federica Aceto

ISBN: 9788875213459
Pubblicazione: ott 2010

9,99 € 9.99 EUR

9,99 €

Acquista

Extra

Scarica la copertina del libro

Altri libri di Nick Laird:

Le recensioni della stampa

Il Foglio

Il talentuoso Laird sa come raccontare una storia.
Leggi

Raffaella De Santis - La Repubblica

Uno sguardo farsesco.
Leggi

Sandra Bardotti - Wuz

La scrittura ironica e pungente di Laird ci dà un affresco della società in cui viviamo, delle sue contraddizioni e della difficoltà di stabilire rapporti umani basati sulla sincerità e sull’onestà.
Leggi

Antonio Gurrado - BooksBrothers

Psicodramma fra un’insegnante d’arte che fa il proprio ingresso negli -anta, un suo ex studente che passati i trenta è un blogger fallito e frustrato (come buona parte dei blogger) e che s’innamora de...
Leggi

Marta Cervino - Marie Claire

Commedia artistico-sentimentale con deflagrazione finale.
Leggi

Mara Accettura - D - La Repubblica delle Donne

Leggete l'ultimo romanzo di Nick Laird. Tutto d'un fiato.
Leggi

Antonio Prudenzano - Affari Italiani

Gustoso e raffinato dramma psicologico ambientato nella Londra di oggi.
Leggi

Cosimo Argentina - Conquiste del Lavoro

In una trama semplice Laird ha innestato l'idea che nella vita l'errore possa diventare la porta della scoperta
Leggi

Marta Cervino - Marie Claire

Una commedia artistico-sentimentale con deflagrazione finale
Leggi

Francesca Magni - Donna Moderna

La storia è leggera ma fa riflettere.
Leggi

Left

A Londra va in scena un Otello 2010 ma con irresistibile ironia
Leggi

Mergendo

Una storia divertente da Nick Laird
Leggi

Francesca Magni - Donna Moderna

La storia è leggera ma fa riflettere sull'abisso in cui si può scendere abbandonandosi al livore
Leggi

Sara - Booksblog

Il mio adorato Nick Laird
Leggi

E.M. - L'espresso

Pinner sogna l'amore, ma sul suo cammino Nick Laird piazza James Glover
Leggi

Alastair Sooke - Internazionale

L'errore di Glover è una storia d'amore contemporanea che si trasforma in un thriller psicologico
Leggi