Day

Vincitore del Premio Costa Book Award del 2007

Sono passati solo cinque anni dalla fine della seconda guerra mondiale e Alfred Day, ex mitragliere in servizio su un caccia dell’aviazione britannica, è di nuovo in Germania: ha scelto di lavorare come comparsa in un film ambientato in un campo di prigionia nazista, nella speranza di esorcizzare, rivivendoli, i ricordi del conflitto. Per lui, dopo un’adolescenza solitaria e traumatica, la guerra è stata infatti un’esperienza per certi versi esaltante: nella sua squadra di commilitoni ha scoperto per la prima volta l’amicizia, e in Joyce, una donna conosciuta nella Londra bombardata, l’amore. Ma ora, drammaticamente separato dagli uni e dall’altra, Day si trova a dover fare i conti con una pace vuota e sconcertante.
Da un’autrice di punta della scena letteraria britannica, un romanzo insolito e raffinato che usa con sapienza la Storia per raccontare le eterne ambiguità della guerra – in tutto il suo potere di distruzione ma anche di coesione affettiva – e le complessità dell’animo umano.

La traduzione del libro è stata finanziata con il contributo della Comunità Europea Progetto Cultura 

Titolo originale: Day
Traduzione: Federica Aceto

ISBN: 978-88-7521-185-1
Pagine: 369
Pubblicazione: nov 2008

15,00 € -15%
12,75 € 12.75 EUR

15,00 €

Acquista

Extra

Scarica la copertina del libro

Altri libri di A.L. Kennedy:

Le recensioni della stampa

Ursula K Le Guin - Internazionale

Day
Leggi

Tommy Cappellini - Il Giornale

Ricordi di guerra, sogni di pace
Leggi

Maria Grazia Ligato e Emilia Grossi - Io donna

Day
Leggi

Flair

Cortocircuiti
Leggi

Giuliano Aluffi - D - La Repubblica delle Donne

In volo con Alfred
Leggi

Mauro Fabi - Le conquiste del lavoro

Pilota di guerra
Leggi

Marta Cervino - Marie Claire

Day
Leggi

Letizia Ritattore - Amica

Day
Leggi

Valentina Pigmei - Grazia

Com'è virile questa scrittrice
Leggi