Gesti indelebili

Un uomo appena lasciato dalla ragazza è alla ricerca di introvabili scatoloni per un trasloco forse inevitabile. Una donna brutta e sola si ritrova catapultata in una sperduta provincia americana ad assistere a improbabili rodei western. Un bidello di scuola con la mania della prestidigitazione riscopre la propria virilità nell’amore contrastato per una maestra. I protagonisti di queste storie si confrontano quotidianamente con l’assenza, in tutte le sue delicate e dolorose declinazioni: la mancanza della persona amata, la lontananza da casa, la perdita delle proprie sicurezze. Ma, al di là dell’assenza, al di là della solitudine, questi personaggi intravedono sempre una possibile redenzione, quel singolo, lucido momento di consapevolezza che può riscattare i traumi subiti e ridefinire in positivo i «gesti indelebili» che sembravano averli segnati per sempre. In dodici impeccabili racconti A.L. Kennedy dimostra la sua raffinatissima capacità di introspezione e il suo umorismo sottile, rivelandosi una delle autrici più profonde, intelligenti e ironiche della letteratura anglosassone di oggi.

Traduzione: Federica Aceto

ISBN: 978-88-7521-637-5
Pagine: 203
Pubblicazione: feb 2015

9,00 € -15%
7,65 € 7.65 EUR

9,00 €

Acquista
Traduzione: Federica Aceto

ISBN: 978-88-7521-637-5
Pubblicazione: feb 2015

4,99 € 4.99 EUR

4,99 €

Acquista

Extra

Scarica la copertina del libro

Altri libri di A.L. Kennedy:

Le recensioni della stampa

Hadley Freeman - Internazionale (The Guardian)

Alcune frasi sono così splenditamente acute che ti viene voglia di prendere la prima persona che ti capita a tiro e costringerla a meravigliarsi con te.
Leggi

Elisa Ponassi - La Lettrice Rampante

Tutti i racconti hanno in comune la bella scrittura di A.L. Kennedy, un'autrice che riesce a creare un racconto quasi dal niente, come da un incontro in coda ad acquistare formaggi o dalla ricerca dis...
Leggi