Book published: January 2020
Book pages: 392
Translator: Vincenzo Perna
Rights sold to:



Press reviews

Daniele Giglioli - La Lettura - Il Corriere della Sera

Nessuno tra i saggisti contemporanei ha così eroicamente tentato di trasformare la disperazione in un'arma.
Leggi

Hamilton Santià - Esquire

Il corpo e la mente dell’individuo sarebbero diventati presto il nuovo territorio di conquista del capitalismo.
Leggi

Fabio Donalisio - Blow Up

La penna di Fisher è una miniera di spunti per chi non si rassegna alla blindatura del futuro.
Leggi

Alberto Prunetti - Jacobin

L’opera di Fisher è politica anche quando si occupa di musica, di cinema o di letteratura.
Leggi

Simone Pieranni - il manifesto

Permette un'osservazione del "dietro le quinte" del pensiero di Fisher.
Leggi

il Tascabile

Soffrire con il sorriso sulle labbra: un estratto dal primo volume degli scritti di Mark Fisher.
Leggi

Christian Raimo - TuttoLibri - La Stampa

È un libro prezioso e generoso, da tenere sotto mano per i tempi guasti che sembra ci aspettino.
Leggi

Hamilton Santià - Esquire

Una selezione tradotta in italiano degli scritti pubblicati sul suo blog da Mark Fisher, uno dei più importanti teorici, critici e agitatori culturali degli ultimi anni.
Leggi

Daniele Ferriero - Rumore

La ricchezza del suo pensiero e l'utilità dei suoi spunti permangono e rimarranno a lungo. Una raccolta preziosissima.
Leggi

Matteo Moca - Kobo

Uno dei pensatori più radicali del nostro tempo.
Leggi

Giada Ferraglioni - Open

Spunti molto interessanti su come raggiungere quel futuro post-capitalista che sembra non voler arrivare mai.
Leggi

il Torinese

Consigliato dalla libreria Empatia di Teramo.
Leggi

Andrea Mattacheo - L'Indice

Commettiamo l'errore fatale di riversare tutto il male e l'ignoranza addosso a fantasmatici altri
negando la nostra complicità.
Leggi

Radio 3 - Pagina 3

Mark Fisher e l'articolo di Alberto Prunetti uscito su Jacobin citati nella rassegna stampa di Edoardo Camurri.
Listen