Book published: January 2019
Book pages: 92
Translator: Sara Bilotti
Rights sold to:



Press reviews

Gaia Manzini - Robinson - la Repubblica

"La bastarda della Carolina" rimane il grande libro di Dorothy Allison. "Due o tre cose che so di sicuro" è come un'eco piena di dolore.
Leggi

Gianni Montieri - Huffington Post

La storia di Dorothy Allison è durissima, così come lo è quella delle donne della sua famiglia. Donne che vivono nella certezza che nulla possa cambiare, e poi le cose in qualche modo le cambiano.
Leggi

Valeria Gennero - Alias - il manifesto

In questa Spoon River domestica, Allison raggiunge un lirismo che non cede mai a toni consolatori, mostrando che c'è una strada per chi al proprio passato non si arrende.
Leggi

Umberto Rossi - Blow Up.

Leggendo questo memoir della Allison ci rendiamo conto ancor meglio di che battaglia sia stata la sua vita.
Leggi

Oriana Mascali - Il Libraio

La narrazione, quindi, abbatte definitivamente i limiti della fiction e diventa uno strumento di redenzione.
Leggi

Gabriele Ottaviani - Convenzionali

Lacerante, sorprendente, intensissimo, tenero, agilissimo eppure monumentale.
Leggi