Psycho

Come Hitchcock insegnò all'America ad amare l'omicidio

Fu realizzato come un film per la tv e completato in meno di tre mesi. L’attrice protagonista veniva uccisa dopo soli quaranta minuti. Non c’era alcun lieto fine. E offriva agli spettatori la scena più violenta che fosse mai stata inclusa in un film americano, accompagnata da un agghiacciante stridio di violini. Non c’era mai stato niente di paragonabile a Psycho, e dopo la sua uscita nelle sale l’industria cinematografica non sarebbe stata più la stessa. In questo saggio breve e illuminante, David Thomson colloca Psycho all’interno della carriera di Hitchcock, illustra il suo impatto sulla psiche collettiva e dimostra come questo film rivoluzionario abbia modificato profondamente la rappresentazione del sesso, della violenza e dell’orrore nel cinema. E abbia alterato, forse, la natura stessa dei nostri desideri e del nostro ruolo di spettatori.

Titolo originale: The Moment of Psycho. How Alfred Hitchcock Taught America to Love Murder
Traduzione: Dante Impieri

ISBN: 978-88-3389-203-0
Pagine: 143
Pubblicazione: nov 2020

16,00 € -5%
15,20 € 15.2 EUR

16,00 €

Acquista il cartaceo
Titolo originale: The Moment of Psycho. How Alfred Hitchcock Taught America to Love Murder
Traduzione: Dante Impieri

ISBN: 9788833892290
Pubblicazione: nov 2020

7,99 € 7.99 EUR

7,99 €

Acquista l'ebook

Extra

Scarica la copertina del libro

Le recensioni della stampa

Ciak

Denso e brillante studio di David Thomson sul film del 1960. Volume fondamentale, non solo per i cultori di Hitchcock,
Leggi

Guido Vitiello - Il Foglio

Il vecchio, caro umorismo macabro di Hitchcock.
Leggi

Maurizio Porro - La Lettura - Corriere della Sera

Un libro istruttivo di David Thomson racconta ora tutto lo scibile su questo film che scavalca il tempo.
Leggi

il Fatto Quotidiano

Come Hitchcock insegnò all'America ad amare l'omicidio.
Leggi