La fortezza

Fra i migliori libri dell’anno secondo il New York Times, il San Francisco Chronicle e il Chicago Tribune

Danny, 35 anni, newyorkese d’adozione, drogato di internet e di public relations ma senza un impiego degno di tal nome, si ritrova, grazie a un invito inaspettato, in un castello medievale dell’Europa Centrale, che suo cugino Howard ha comprato e vuole ristrutturare per farne un resort di lusso dedicato al silenzio e alla meditazione: l’invito ha forse a che fare con il traumatico passato che lega i due? Il senso di spaesamento e minaccia che Danny prova è frutto di paranoia o il castello, fra i suoi intricati corridoi e i bizzarri personaggi che lo abitano, nasconde davvero un mistero? E ancora: chi è il narratore che sta scrivendo questa storia, perché è detenuto in un carcere di massima sicurezza, quale rapporto ha con i due cugini? Un classico romanzo «gotico», nelle mani geniali di Jennifer Egan, diventa un affascinante gioco letterario e una riflessione sul reale e il virtuale nella società contemporanea; ma al tempo stesso, fra atmosfere da ghost story e sorprendenti colpi di scena, non smette di tenere il lettore col fiato sospeso fino all’ultima pagina.

Traduzione: Martina Testa

ISBN: 978-88-7521-593-4
Pagine: 320
Pubblicazione: ott 2014

18,00 € -15%
15,30 € 15.3 EUR

18,00 €

Acquista
Traduzione: Martina Testa

ISBN: 9788875216306
Pubblicazione: ott 2014

11,99 € 11.99 EUR

11,99 €

Acquista

Extra

Scarica la copertina del libro

Anteprima

Leggi un'anteprima del libro, scarica il PDF

Le recensioni della stampa

Beatrice Tomasi - The Buzzing Page

Il romanzo corre veloce incontrando forze che oppongono e attraggono, sotterranei e torri, telefoni spenti e uova strapazzate.
Leggi

Serena Grimaldi - L'Elzeviro

Un luogo per chi ha smesso di sognare.
Leggi

Alessandro Gnocchi - Il Giornale.it

Da qualche anno, gli scrittori americani più noti - tra cui Jennifer Egan - si interrogano sull'impatto della tecnologia sulla identità e sulla società.
Leggi

Domenicale - Il Sole 24 Ore

Tra i libri più venduti.
Leggi

Marco Passarello - RSera

Pochi autori riescono come Egan a coniugare più piani di lettura rimanendo accessibili. La fortezza si può leggere come un avvincente romanzo di suspence, ma anche come una raffinata costruzione lette...
Leggi

Giulio D'Antona - L'Espresso

Tra i libri di Natale.
Leggi

Laura Pezzino - Vanity Fair.it

Che cosa può fare la più innovativa scrittrice americana, autrice di un capolavoro come Il tempo è un bastardo, avendo tra le mani una classica storia gotica? Niente di classico, appunto, molto di gen...
Leggi

Stefano Colella - Solo Libri

La fortezza di Jennifer Egan è un libro coinvolgente, di quei libri che vorresti quasi non finissero, che non capisci da subito dove la storia vuole andare a parare, ma che allo stesso tempo prende se...
Leggi

Alessandro Mezzena Lona - Il Piccolo

Come sempre, alla grande bravura di costruire una storia, Jennifer Egan unisce uno sguardo tagliente e trasversale sul nostro tempo. Sull’essere e l’apparire. Sul reale e il virtuale.
Leggi

Theo Schell-Lambert (The Village Voice) - Internazionale

La fortezza è un libro sui corpi, uno sguardo sullo Zeitgeist che si è formato intorno al significato dato dalla nostra cultura alla presenza fisica.
Leggi

Massimo Vincenzi - La Repubblica

Niente è come sembra, a partire dai personaggi che l'autrice, feroce ma indulgente, cattura nei momenti di maggiore fragilità per poi salvarli.
Leggi

Luca Briasco - Alias - Il manifesto

Ricca e coraggiosa nella costante fioritura di storie parallele e nella determinazione che siano i personaggi e le rispettive evoluzioni a prendere possesso della scrittura, a deviarne il corso, ad ap...
Leggi

Michele Lauro - Panorama.it

«La fortezza» è un contenitore di idee brillanti, un workshop di scrittura creativa che ha genialmente frullato Lewis Carroll e Marcel Proust, David Foster Wallace e Edgar Allan Poe.
Leggi

Gianluca Didino - Doppiozero

Di cosa parla La fortezza, dunque? Parla essenzialmente del rapporto che abbiamo con la fantasia, con i media, con la rappresentazione in generale. Dunque parla, a livello più profondo, del rapporto c...
Leggi

Gianluigi Bodi - Senzaudio

Avrei mille motivi per consigliarvi questa lettura. A chi piace la tecnica, la padronanza dell’arte dello scrivere questo libro non può che piacere. Chi ama le storie in cui reale e fantastico si intr...
Leggi

Sara Meddi - Mangialibri

Il libro mantiene quello che promette: ci sono misteri, colpi di scena e qualche brivido. Il tutto cercando di capire che rapporto c’è tra fantasia e realtà, soprattutto per l’uomo moderno, ossessiona...
Leggi

Luca Romano - L'Huffington Post

Jennifer Egan è una delle scrittrici che meglio riescono a mischiare la classicità e la contemporaneità, dando al lettore qualcosa di unico che riesca a stimolare nuove domande e nuove ricerche.
Leggi

Marta Cervino - Marie Claire

La più sperimentale delle scrittrici Usa si cimenta in una ghost story altamente gotica. Che inchioda alla sedia.
Leggi

Ilena Gecan - Cultweek

una lettura piacevole nel corso della quale a momenti davvero esilaranti se ne alternano altri più teneri e profondi.
Leggi

Paolo Petroni - ANSA

Un romanzo romanzo, una bella capacità affabulatrice con un suo personale tono di scrittura, una favola vera quanto può essere gotica la nostra epoca.
Leggi

La Bottega di Hamlin

Sia Il tempo è un bastardo che La fortezza spalancano porte su abissi inquietanti, ove la molteplicità del reale disorienta l’uomo e ne frantuma l’identità in mille particelle vaganti in un universo m...
Leggi

Grazia Lodigiani - ToWriteDown

Io per la Egan nutro una fiducia smisurata dopo che il suo Il tempo è un bastardo mi ha aperto gli occhi su un paio di cose che mi riguardano, sia come persona sia come scrittrice.
Leggi

Doculife

Una storia gotica e avvincente, costruita in maniera geometricamente perfetta, che, partendo da un’ambientazione fisica e concreta, giunge a scavare nelle pieghe dell’animo dei protagonisti.
Leggi

Madre

La metafora del castello, i piani inclinati di Escher, il potere nelle sue manifestazioni. Molto più che un romanzo gotico.
Leggi

Emanuele Di Nicola - Cinepressa

Un divertissment con classe.
Leggi

Gabriele Ottaviani - Doculife

Una storia gotica e avvincente, costruita in maniera geometricamente perfetta, che, partendo da un’ambientazione fisica e concreta, giunge a scavare nelle pieghe dell’animo dei protagonisti.
Leggi

Francesco Musolino - Gazzetta del Sud

La voce narrativa della Egan è consapevole della propria potenza, guidandoci con fermezza fra dialoghi improvvisi e pungenti, ripetuti flashback e commistione di vicende reali.
Leggi

L'Unione Sarda

Freschi di stampa.
Leggi

Giorgia Penzo - Tempo x me libri Blog

La fortezza è un affascinante gioco intellettuale che intriga la mente del lettore e la fa arrovellare fino alle ultime pagine.
Leggi

Bebookers

Tra i migliori libri da regalare e da farvi regalare quest'anno.
Leggi

Errico Passaro - Il Borghese

Se il libro è glorificato dalla critica, lo si deve al suo riuscito protagonista, Danny, un nativo digitale alle prese con le atmosfere gotiche di un castello medioevale dell'Europa orientale.
Leggi

Youbookers

Se la lettura diventa una porta, per noi lettori, ecco la Egan è una degna costruttrice di chiavi capaci di aprire mondi nel mondo.
Leggi

Firstonline

Sempre imperdibili i libri di Jennifer Egan.
Leggi

La Freccia

Interessante riflessione su reale e virtuale.
Leggi

Micaela - Tempo x me libri Blog

Ricorda uno di quei magnifici quadri di Escher, dove scale su scale si sovrappongono senza mai coincidere e congiungendosi in modo perfetto e razionale.
Leggi

Elisabetta Narese - MeLoLeggo.it

"La fortezza" è una favola sulla vita, la morte e la rinascita.
Leggi