Il cappello di Rembrandt

Accanto ai suoi romanzi maggiori, Bernard Malamud ha sperimentato con successo la misura del racconto, in cui ha inscenato delle variazioni dei temi che gli sono cari: la fatica, la solitudine, la sconfitta, ma anche un’appassionata speranza di riscatto e di fede, accompagnata da una carica decantatrice di ironia e di humour. Qui troviamo un insegnante che cerca di strappare il padre a una morte inevitabile e si imbatte in un rabbino che gli offre come talismano una corona: tutto si vanifica attorno alla sua realtà fisica ed economica. E poi ancora un pittore che vuol diventare grande come Rembrandt e del maestro comincia a portare i cappelli; una giovane casalinga di periferia che sogna una vita da romanzo; un vedovo che insegue il desiderio di un giovane amore; un cavallo da circo che ragiona come un uomo; un ebreo russo che vuole affidare a tutti i costi i suoi racconti a uno sconosciuto affinché li porti all’estero... In ognuna delle storie di Malamud c’è sempre i tentativo di dare concretezza a un desiderio impossibile: collocare la fantasia al di qua del regno del superfluo, per viverla come una delle dimensioni fondamentali dell’esistenza.

Con una prefazione di Giorgio Fontana.

Titolo originale: Rembrandt's Hat
Traduzione: Giovanni Garbellini , Donata Migone

ISBN: 978-88-7521-688-7
Pagine: 211
Pubblicazione: ott 2015

13,50 € -15%
11,48 € 11.48 EUR

13,50 €

Acquista
Titolo originale: Rembrandt's Hat
Traduzione: Giovanni Garbellini , Donata Migone

ISBN: 9788875217075
Pubblicazione: ott 2015

6,99 € 6.99 EUR

6,99 €

Acquista

Extra

Scarica la copertina del libro

Le recensioni della stampa

Daniela Ranieri - Il Fatto Quotidiano

La rivincita letteraria dei sempiterni perdenti di Malamud.
Leggi

Leonard Berberi - La Lettura - Corriere della Sera

Un nuovo appuntamento che arricchisce la pubblicazione dell'opera omnia di Bernard Malamud da parte di minimum fax.
Leggi

Cattedrale

«Insomma, non puoi pensare che il lettore sia un deficiente o un complice disposto a battere le mani di fronte alle tue capriole. Infatti Malamud non lo fa mai. Ha la voce del vecchio amico che ti rac...
Leggi

Rossella Montemurro - Il mio tg

Ci sono racconti pungenti che parlano di fatica, solitudine, sconfitta e a tempo stessa voglia di riscatto, il tutto pervaso da una giusta dose di ironia. Non manca, poi, in ciascun testo, un pizzico ...
Leggi

Luca Briasco - Il manifesto

Uno scrittore coraggioso, capace di cogliere lo spirito dei tempi e calarvisi, senza perdere la sua identità e il senso profondo della sua arte.
Leggi

Giusy Andreano - Ghigliottina

Nelle pagine di Malamud risuona la quotidianità delle vite di uomini comuni.
Leggi