Catastrofi

I disastri naturali raccontati dai grandi reporter

All’alba del 18 aprile 1906 San Francisco venne sconvolta dal più grave terremoto americano del XX secolo. Poche ore dopo, Jack London si aggirava tra migliaia di uomini in fuga e palazzi in fiamme, preparandosi a scrivere un indimenticabile reportage. Non meno memorabile fu quello di un giovane Ernest Hemingway, che nel settembre 1923 riuscì a parlare con una delle famiglie colpite dal grande terremoto di Yokohama, ricavandone un articolo che ha lo stesso timbro dei suoi racconti. E poi ancora gli uragani Katrina e Diane, il terremoto che nel 1999 ha devastato l’Anatolia e quello che si abbatté sulla città cinese di Tangshan nel 1976. In questa raccolta ci sono la paura e il coraggio, la disperazione e l’eroismo: la materia profonda di cui è fatto l’uomo.

Katrina
Il grande terremoto cinese del 1976
San Francisco 1906
Yokohama 1923
L’uragano Diane
Anatolia 1999

Tutti i titoli della collana Pulitzer a cura di Simone Barillari:

1. Sette pezzi d’America

2. Omicidi americani

3. New York, ore 8.45

4. Catastrofi 

Traduzione: Martina Testa , Maria Baiocchi , Simone Barillari , Nefeli Misuraca , Emiliano Bussolo , Beatrice Verri

ISBN: 978-88-7521-677-1
Pagine: 241
Pubblicazione: ago 2015

13,00 € -15%
11,05 € 11.05 EUR

13,00 €

Acquista

Extra

Scarica la copertina del libro

Le recensioni della stampa

Elena Giorgi - I'm not a groupie

Quattro volumi che raccontano le più grandi catastrofi mondiali.
Leggi

Daniele Bova - L'Unità

I profili umani e la descrizione della società americana che emergono in questi racconti così eccezionali sono una preziosa testimonianza dei comportamenti, la mentalità, gli istinti e gli impulsi rec...
Leggi

Holden & Company

I volumi conclusivi della bellissima collana “Pulitzer”.
Leggi

Mimmo Stolfi - Gentleman

Fatti per la cronaca
Leggi

Marika Frontino - Eco

Catastrofi
Leggi