Book published: August 2018
Book pages: 186
Translator: Vincenzo Perna
Rights sold to:



Press reviews

Cristina Taglietti - La Lettura - Corriere della Sera

Il saggio di Mark Fisher ridefinisce categorie che, da Freud in poi, aiutano a leggere il nostro immaginario.
Leggi

Benedetto Vecchi - il manifesto

Weid e Eerie, due termini che indicano l'ossessione per ciò che è strano, ma anche per le cose fuori posto, fuori dalla norma. È attorno a questo grumo di significati che si dipana l'ultimo scritto di...
Leggi

Christian Raimo - Internazionale

Questo libro dà conto di cosa vuol dire perturbante oggi e nei prossimi futuri.
Leggi

Massimo Castiglioni - Dude Mag

Intervista a Gianluca Didino.
Leggi

Daniele Ferriero e Mauro Fenoglio - Rumore

Il denso lascito culturale di Mark Fisher, atipico intellettuale britannico che ha portato nuova linfa nel campo dei cultural studies e della filosofia contemporanea.
Leggi

Marco Montanaro - minima&moralia

Mark Fisher, il Weird e l'Eerie. Conversazione con Gianluca Didino.
Leggi

Giuliano Milani - Internazionale

Il saggio dà lo stesso straniamento degli autori che analizza.
Leggi

Lorenzo Marchese - Le parole e le cose

La raccolta di Fisher, insomma, finisce per instillare nel lettore una doppia consapevolezza. Se c’è un altro mondo, questo è impossibile.
Leggi

Valerio Renzi - DINAMOpress

Con il suo classico stile di attraversamento di letteratura, musica, cinema e cultura pop contemporanea, il teorico inglese tocca in questo libro gli aspetti più filosofici della sua riflessione.
Leggi

Daniele Martino - Doppiozero

Dopo la visione catastrofica di "Realismo capitalista", che lascia con un groppo in gola tremendo perché è tutto vero, "The weird and the eerie" ci restituisce il miglior Mark Fisher.
Leggi

Veronica Raimo - Rolling Stone

Dopo «Realismo capitalista», il livello successivo della "Fisher-experience".
Leggi

Orazio Labbate - Il Sole 24 ORE

Un saggio di una speciale consistenza narrativa.
Leggi

Il Libraio

In questo libro, il reale si apre dunque all’ignoto, all’incubo e all’incanto.
Leggi

Christian Caliandro - Artribune

Una riflessione sullo spazio contemporaneo attraverso alcuni concetti illustrati da Mark Fisher.
Leggi

Gabriele Gimmelli - Doppiozero

"Freaks" di Fiedler riletto attraverso Mark Fisher.
Leggi