Book published: giugno 2012
Book pages: 293
Translators: Tiziana Lo Porto
Lorenza Pieri
Annalisa Garavaglia
Paola Biggio
Rights sold to:



Press reviews

Francesca Maria Montanari - Associazione Vox

Il dolore è esatto per due motivi: innanzitutto perché, dopo aver letto questo romanzo, penso che sarà difficile poterlo immaginare e concepire diversamente ; ogni parola abbraccia la successiva in ma...
Read more

Maria Isa D'Ursi - Conquiste del Lavoro

Il meglio della tradizione cinematografica europea, americana e asiatica.
Read more

Livia Belardelli - Liberal

Per mettersi alla prova, l'unico modo è fare un film. Parola di Bertolucci.
Read more

Luigina Dinnella - Conquiste del Lavoro

Un libro ricco di curiosità per chiunque ami il cinema.
Read more

Angela Bosetto - Rivista del Cinematografo

Venticinque modi diversissimi e altrettanto validi di concepire l'arte della regia.
Read more

Erica Re - Film Tv

Dietro la macchina da presa.
Read more

Europa

I grandi registi si raccontano.
Read more

Bruno Ventavoli - TTL - La Stampa

Venticinque lezioni vere che possono deliziare cinefili e non, perché ogni maestro si spiega come fosse un idraulico o un ministro pieno di guai.
Read more

Giovanni Dozzini - Europa

I più grandi del cinema contemporaneo sono qui.
Read more

Giorgia Vaccari - Tutto Digitale

Il cinema che parla di cinema attraverso alcune fra le sue voci più importanti. Una lettura istruttiva.
Read more

Valeria Palumbo - L'Europeo

Dietro ogni pagina un ciak.
Read more

Sentieri Selvaggi

Confessioni, rivelazioni, consigli pratici di venticinque registi contemporanei.
Read more

Fabrizia Memo - Tafter

I maestri del cinema si raccontano.
Read more

Vanity Fair

«Quando arrivo sul set non ho la più pallida idea di come girerò, non ho nemmeno provato a pensarci». Woody Allen
Read more

Internazionale

Venticinque registi contemporanei si raccontano.
Read more

Armando Adalgiso - Armando Adalgiso - Blog

Un libro utilissimo per chi vuole affrontare professionalmente il cinema, ma è d’interessante lettura anche per chi vuole solo sedere in poltrona e fissare gli occhi sullo schermo.
Read more