Book published: aprile 2013
Book pages: 308

Press reviews

Filippo La Porta - Il Messaggero

L'unione fa il romanzo.
Read more

Filippo La Porta - Il Foglio

La nuova tendenza letteraria dei romanzi collettivi: anticipazioni futuristiche.
Read more

Paolo Fallai - Corriere della Sera

Le proposte di minimum fax nei suoi vent'anni di vita hanno aperto territori di sperimentazione per tutti.
Read more

Francesco D'Isa - Il Post

Lo consiglio perché al di là di tutta la teoria che ci sta dietro è di piacevole e interessante lettura: parla della resistenza in Italia, e grazie alla poderosa raccolta di materiale dei 115 autori,...
Read more

Stefania Parmeggiani - La Repubblica

Un libro sull'umanità scritto da qualcosa che se non è umanità certo ci si avvicina: 230 mani.
Read more

Emanuela Patti - Bookdetector

Una narrazione piacevole, cinematografica, in cui risuonano le voci regionali di un’Italia unita nell’ethos nonostante le sue diversità.
Read more

Claudia Consoli - Critica Letteraria

«In territorio nemico» può essere senza dubbio considerata una delle prove letterarie più interessanti di quest'anno.
Read more

Michele Lauro - Panorama.it

La novità editoriale più interessante dell'anno.
Read more

Maria Serena Palieri - L'Unità

Storia resistenziale nata da 25 mesi di lavoro e per mano di 115 persone.
Read more

Mauro Pigozzo - Corriere del Veneto

In territorio nemico, il primo esperimento di "scrittura industriale collettiva".
Read more

Il Venerdì di Repubblica

La Resistenza diventa un romanzo a 230 mani.
Read more

Wu Ming 2 - Giap - Wu Ming Foundation

Wu Ming 2 intervista Gregorio Magini e Vanni Santoni.
Read more

Sergio Nelli - Il Primo Amore

Godibile e avvincente.
Read more

Sergio Nelli - Il Primo Amore

Godibile e avvincente.
Read more

Fulvio Paloscia - La Repubblica - Ed. Firenze

115 autori in un romanzo che omaggia il filone della letteratura resistenziale italiana.
Read more

Vanessa Palmiero - Flanerì

La prospettiva con cui approcciare il libro non è dunque quella (o solo quella) dell’originalità metodologica, né tanto meno dell’innovazione stilistica, ma piuttosto è da ricercare nel valore delle ...
Read more

Vanni Santoni - La Lettura - Corriere della Sera

All'inzio ci fu Marinetti, poi vennero don Milani e la Rete: l'Italia si rivela a sorpresa la patria della scrittura collettiva.
Read more

David Frati - Mangialibri

Esperimento interessante e sorprendente di scrittura collettiva.
Read more

David Frati - Mangialibri

Esperimento interessante e sorprendente di scrittura collettiva.
Read more

David Frati - Mangialibri

Esperimento interessante e sorprendente di scrittura collettiva.
Read more

David Frati - Mangialibri

Esperimento interessante e sorprendente di scrittura collettiva.
Read more

David Frati - Mangialibri

Esperimento interessante e sorprendente di scrittura collettiva.
Read more

David Frati - Mangialibri

Esperimento interessante e sorprendente di scrittura collettiva.
Read more

David Frati - Mangialibri

Esperimento interessante e sorprendente di scrittura collettiva.
Read more

David Frati - Mangialibri

Esperimento interessante e sorprendente di scrittura collettiva.
Read more

David Frati - Mangialibri

Esperimento interessante e sorprendente di scrittura collettiva.
Read more

David Frati - Mangialibri

Esperimento interessante e sorprendente di scrittura collettiva.
Read more

Giacomo Raccis - La Balena Bianca

la trama del romanzo a partire da una raccolta di testimonianze, ricordi, aneddoti e letture sulle vicende della Seconda Guerra Mondiale e della Resistenza.
Read more

Michele Marcon - Finzioni

Un grande lavoro che si è concretizzato in un romanzo. Son cose belle.
Read more

Alberto Gioannini - Conquiste del Lavoro

Merito grandissimo di questo libro è rinnovare la memoria di fatti che ignoriamo, o che trattiamo come se fossero lontani da noi secoli e secoli: non è la Storia, è la nostra storia.
Read more

Giovanni Agnoloni - PostPopuli

Protagonista del romanzo, silenzioso ma concreto, è il panorama naturale e umano di un’Italia ormai lontana da noi, fatta di campagna, di solitudini assolate, di sogni coltivati nel caldo di un sole c...
Read more

Daniele Duso - Sul Romanzo

Venticinque mesi di lavoro, novecentoquattordici schede per un totale di quattromila pagine scritte e rielaborate da centoquindici autori. Sono i numeri dai quali è nato «In territorio nemico», il rom...
Read more

Rocco Bellantone - Rubric

Avercene di eroi della Resistenza in periodi di magra politica come questo. A farne rivivere il coraggio è «In territorio nemico», storia di una donna e due uomini scaraventati dal destino nell’orrore...
Read more

Francesco D'Isa - Il Post

Lo consiglio perché al di là di tutta la teoria che ci sta dietro è di piacevole e interessante lettura: parla della resistenza in Italia, e grazie alla poderosa raccolta di materiale dei 115 autori, ...
Read more

Cinzia Meroni - L'Unione Sarda

La guerra raccontata dalla scrittura collettiva.
Read more

Razza Partigiana

Il libro, insomma, riesce a far trasparire la fatica del lavoro, la grandezza del tentativo; anche se siamo consapevoli, da bravi nipoti, che se per agire bisogna scrivere, come livello della lotta st...
Read more

Gabriella Congili - La Sicilia

Un'opera che ha il sapore del racconto corale, epico.
Read more

Dario De Marco - Giudizio Universale

Un ottimo romanzo storico. Ma chi l'ha scritto? Intervista a Gregorio Magini e Vanni Santoni.
Read more

Laura Collinoli - La Provincia

Un eccellente prodotto di scrittura industriale collettiva.
Read more

Corriere Nazionale

Un romanzo a 230 mani.
Read more

La Repubblica - Ed. Napoli

Nella Top Five dei libri più venduti.
Read more

Danilo Cucuzzo - Cabaret Bisanzio

I lettore, dopo aver chiuso l’ultima pagina, si ritrova per le mani un romanzo che merita di essere letto per la sua scrittura fluida e avvincente e per non dimenticare da dove veniamo.
Read more

Le pagine strappate

È un bel romanzo. Perché collettivo, sì. In tanti sensi. Nella scrittura, nell’attingere a piene mani alla storia di un Paese.
Read more

Alessandro Broggi - Nazione Indiana

Un estratto del romanzo su Nazione Indiana.
Read more

Bo Summer's - Gaia Italia

L’impresa è di quelle senza precedenti, davvero qualcosa che lascerà il segno, se non lo ha già lasciato.
Read more

Arturo Bertazzi - Arturo Bertazzi Blog

Intervista a Vanni Santoni.
Read more

Corriere Nazionale

Storia di guerra partigiana a 230 mani.
Read more

Il Mascalzone

protagonisti Matteo, la sorella Adele e il cognato Aldo vengono seguiti dall’armistizio dell’8 settembre 1944 alla Liberazione del 25 aprile 1945 con un prosa penetrante e struggente.
Read more

Giancarlo Salmini - L'Adige

Il destino individuale e collettivo di un popolo che seppe trovare la forza di ricostruire spiritualmente e materialmente il proprio avvenire.
Read more

Licia Ambu - Finzioni

Un romanzo collettivo. Collettivo non perché scritto da 115 autori, ma perché è la storia di tutti.
Read more

La Lettrice Rampante

Un libro che incuriosisce.
Read more

Jacopo Galimberti - Carmilla

I 115 autori hanno fatto un uso spregiudicato dei dati storici avendo in mente ciò che, a posteriori, paiono fondamentalmente tre intenti: criticare il presente, cercare modelli plausibili e indagare ...
Read more

Daniele Duso - Supermoney

La prima opera narrativa della storia scritta da oltre cento scrittori.
Read more

Silvia Cavalli - Pearson

Un esempio riuscito di composizione a mosaico ben amalgamata.
Read more

Federica Tosadori - Edizioni del Gattaccio

Intervista a Gregorio Magini e Vanni Santoni.
Read more