L'Opera Galleggiante

Una mattina di giugno del 1937 Todd Andrews - un'avviatissima carriera di avvocato, una sobria vita borghese in una cittadina del Maryland, un improbabile ménage a trois con l'amico Harrison, erede di un impero dei sottaceti, e la graziosissima moglie di lui - si sveglia, si alza dal letto e guardandosi allo specchio scopre che la risposta a ogni suo problema è il suicidio. Vent'anni dopo, ancora vivo, racconta al lettore gli sviluppi di quella fatale giornata.

Pubblicato originariamente nel 1956 e rivisto dallo stesso autore nel 1967, L'Opera Galleggiante è considerato da molti il capolavoro di John Barth: spirito nichilista e humour nero, critica di costume e spunti metanarrativi si fondono in un romanzo sperimentale e godibilissimo che inaugurava la narrativa postmoderna e che a più di sessant'anni di distanza nulla ha perso del suo smalto. 

Titolo originale: The Floating Opera
Traduzione: Martina Testa , Henry Furst

ISBN: 978-88-3389-350-1
Pagine: 368
Pubblicazione: mar 2022

16,00 € -5%
15,20 € 15.2 EUR

16,00 €

Acquista il cartaceo
Titolo originale: The Floating Opera
Traduzione: Martina Testa , Henry Furst

ISBN: 9788833893822
Pagine: 368
Pubblicazione: mar 2022

8,99 € 8.99 EUR

8,99 €

Acquista l'ebook

Extra

Scarica la copertina del libro