With The Taste of the World In My Mouth

Ten almost reali lives of nineteenth century Italian poets.
Titolo originale: Con in bocca il sapore del mondo
Book published: November 2018
Book pages: 157
Rights sold to:


The last resort in via Veneto and a man wearing his coat in every season (Vincenzo Cardarelli). 

A concert of sparrows on a window edge and an unsuccessful baritone (Eugenio Montale). 

The rail yard at the mouth of a river and a voice tuner (Salvatore Quasimodo). 

A middle-class living room in a house on the hill and a collector of butterflies (Guido Gozzano). 

An Ash Wednesday and an old captain in exile (Gabriele D’Annunzio). 

The shooting gallery in a marquee and the man of woods (Dino Campana). 

The backroom of an antiquarian bookshop and a son of the wind (Umberto Saba). 

A collection of stamps and a lonely and melancholic funambulist (Aldo Palazzeschi). 

A bossanova concert and an eighty years old child with Omero’s voice (Giuseppe Ungaretti). 

An invective against the moon and a woman who pays her coffees with verses (Alda Merini). 

Fabio Stassi tributes the Nineteenth Century and its poetry, the most forgotten genre of the Italian literary scene, with a brave mimetic and fantastic adventure. He repatriates to the world these ten authors, he photographs them in a particular gesture, makes them speak in first person, after their death and behond their death, from that suspended point of the space and time in which the voice of all poets survives. A vivid narration of their lives, of what they thought of writing, of their idiosyncrasies, obsessions, desires, joys is revealed in this work. 

Ten moving and engaging monologues, a declaration of love. 

Press reviews

Cristina Taglietti - La Lettura - Corriere della Sera

L'investigatore letterario Fabio Stassi si insinua nella vita di dieci poeti del Novecento.
Leggi

Massimo Raffaeli - Il Venerdì di Repubblica

Variando il ritmo e la cadenza, di volta in volta Stassi sa sintetizzare in un tono specifico e, appunto, nella particolarità di una voce, l'imponenza dell'apparato bibliografico.
Leggi

Fabio Stassi - TuttoLibri - La Stampa

È vero, i poeti continuano a parlare, anche dopo morti. Ma noi abbiamo smesso di ascoltarli e da un paio di decenni nessuno di loro è più tornato a trovarci.
Leggi

Marta Occhipinti - Robinson - la Repubblica

Un libro-giostra che gioca col tempo della letteratura per ridare voce ai poeti del Novecento.
Leggi

Renato Minore - Il Messaggero

Fabio Stassi racconta la "vita meravigliosa" dei poeti, cantilene del cuore, spasimi di rabbia, corde di tenerezza.
Leggi

Tamara Baris - Atlante - Treccani

Uomini e donne che hanno vissuto in maniera esemplare il loro essere poeti, ma che hanno inciampato nelle loro esistenze di uomini.
Leggi

Salvatore Lo Iacono - Giornale di Sicilia

Dieci grandi vati raccontano di vita e scrittura, passioni e timori, e non solo.
Leggi

Luca Mastrantonio - 7 - Corriere della Sera

Dieci pezzi di bravura mimetica, tanto rigorosi nel citare stilemi, temi e aneddoti reali, quanto fantasiosi nelle licenze narrative.
Leggi

Giuditta Casale - Giuditta legge

Le parole sono la cosa più importante che abbiamo: intervista a Fabio Stassi.
Leggi

Salvatore Ferlita - la Repubblica

Dieci poeti si raccontano con le parole di Fabio Stassi.
Leggi

Darwin Pastorin - Huffington Post

Fabio Stassi è un acrobata della parola, un funambolo della letteratura, Continua a offrirci mondi letterari superbi e sorprendenti, viaggiando in treno, sommerso da libri e sogni.
Leggi

Pierfrancesco Matarazzo - Sul Romanzo

Leggere i libri di Fabio Stassi è un piacere che tutti dovrebbero provare una volta nella vita.
Leggi

Nicola Vacca - L'Ottavo

Gli atti d’amore nella letteratura consegnano le parole all’immortalità. Questo ho pensato quando mi sono trovato tra le pagine di questo libro.
Leggi

Gabriele Ottaviani - Convenzionali

Stassi fa vivere e rivivere la bellezza.
Leggi

Cecilia Cunsolo - Mar dei Sargassi

I poeti sono come farfalle perché hanno a che fare con l’effimero e anche con la bellezza.
Leggi

Beatrice Rurini - Gli scrittori della porta accanto

Lettura piacevole, non scontata e mai banale.
Leggi

- Fahrenheit - Radio 3

Fabio Stassi racconta "Con in bocca il sapore del mondo".
Listen

- Rai Letteratura

Fabio Stassi racconta dieci poeti del Novecento.
Guarda