Book published: April 2011
Book pages: 371
Translator: Anna Mioni

Press reviews

Costanza Rizzacasa D'Orsogna - La Lettura - Corriere della Sera

Un romanzo esilarante.
Leggi

Francesco Borgonovo, Giordano Tedoldi - Libero

Tra la lista dei libri da "regalare" per il Natale 2013
Leggi

Filippomaria Battaglia - Panorama.it

Il romanzo si traduce in un racconto dal sorriso amaro all’ombra di un apologo sul mito falso del denaro e del consumismo.
Leggi

Antonio Monda - La Repubblica

Con questo romanzo, accolto in patria da critiche eccellenti, Lipsyte ci regala la parabola alla rovescia di un artista disilluso.
Leggi

Marco Petrella - L'Unità

Sam Lipsyte nei disegni di Marco Petrella.
Leggi

Laura Piccinini - D - La Repubblica delle Donne

Intervista a Sam Lipsyte.
Leggi

Chiara Biondini - Cabaret Bisanzio

Lipsyte ci sbatte addosso in ogni pagina un vecchio adagio: ciò che hai è sempre una brutta copia di ciò che avresti potuto avere, di ciò che hanno gli altri, di ciò che vorresti.
Leggi

Il Futurista

Un libro dalla comicità corrosiva sul mito dei soldi e del successo.
Leggi

Matteo Baldi - Wuz

Il libro di Lipsyte è divertente, a tratti anche parecchio divertente, e davvero ben scritto. I dialoghi messi in bocca ai vari personaggi di questa comedie humaine newyorkese filano via veloci e sapo...
Leggi

Filippo La Porta - Left - Avvenimenti

Un romanzo che si presenta come un'antiepica a stelle e strisce davvero irresistibile.
Leggi

Archie Bland - Internazionale

Il libro di uno dei romanzieri la cui voce definerà il prossimo millennio.
Leggi

Traspi.net

Personaggi perfettamente caratterizzati.
Leggi

Antonio Prudenzano - Affari Italiani

La tragicommedia di uno degli autori americani contemporanei più apprezzati.
Leggi

Andrea Tramonte - L'Unione Sarda

Il capitalismo ha perso i capelli.
Leggi

Santo Piazzese - Cooperazione

La comicità di Lipsyte ha il retrogusto dell'amarezza.
Leggi

WUZ

Tra i consigli per l'estate.
Leggi