Book published: maggio 2011
Book pages: 299
Translator: Marco Bertoli

Press reviews

Antonio Lodetti - Il Giornale.it

L'avventurosa storia della mitica casa discografica.
Read more

Filippo La Porta - Il Sole 24 Ore

Il ritmo letterario come improvvisazione.
Read more

Richard Cook - Alias - Il manifesto

La storia dell'etichetta raccontata dal critico inglese Richard Cook.
Read more

Ivo Franchi - Il Sole 24 Ore.com

Dici Blue Note e pensi al periodo d'oro del jazz moderno e ai suoi protagonisti.
Read more

Antonio Lodetti - Il Giornale

Come cambiare il jazz a ritmo di Blue Note.
Read more

Adriano Mazzoletti - Liberal

La straordinaria storia della casa discografica che ha registrato quanto di più importante e significativo è esistito nel jazz.
Read more

Internazionale

La storia dell'etichetta discografica più famosa al mondo.
Read more

Giuseppe Ceddia - Nuovo Corriere Barisera

Il "tempio" del jazz narrato da Richard Cook.
Read more

Tafter

Le pagine di Cook ci fanno rivivere l'atmosfera e lo spirito dell'etichetta che per molti, da sempre, rappresenta «the finest in jazz since 1939».
Read more

Massimo Vincenzi - La Repubblica

Spiegare a un appassionato cos'è la Blue Note Records è inutile, come parlare dei Vangeli a un credente. Questione di fede, risparmia il fiato. Ma la storia passa di bocca in bocca sino a uscire dai c...
Read more

Mariantonietta Barbara - Libri e Bit

Sono entusiasta di questo volume. È un punto di riferimento importante per cominciare ad amare e a comprendere il jazz. Buon ascolto a tutti.
Read more

Metro

Omaggio alla Blue Note.
Read more

Bint Music

Blue Note non è solo un'etichetta discografica. Per molti è l'essenza stessa della musica jazz.
Read more