Autobiografia di una rivoluzionaria

«Non intendevo scrivere questo libro.Un’autobiografia, alla mia età, misembrava presuntuosa». Ma questa ragazza nera cresciuta nella provincia americana, studiosa di filosofia, allieva di Adorno e di Marcuse, militante comunista e vicina alle Pantere Nere, attiva nelle battaglie contro il razzismo e contro il sistema «militare-industriale carcerario» americano, a poco più di vent’anni era già una stella polare per i movimenti in favore dei diritti civili. E la sua autobiografia, dal momento della pubblicazione nel 1974, si è affermata immediatamente come un classico assoluto della controcultura. Un meraviglioso bestseller politico, una «narrazione esemplare», intima e collettiva, che è riuscita a trasmettere a milioni di persone il senso della solidarietà tra esseri umani e della lotta contro l’ingiustizia e l’oppressione del potere. Per chi ancora immagina che i libri possono cambiare le persone e le persone possono cambiare il mondo.

Con un saggio di Luca Briasco.

Traduzione: Elena Brambilla

ISBN: 978-88-7521-736-5
Pagine: 451
Pubblicazione: mag 2016

13,00 € -15%
11,05 € 11.05 EUR

13,00 €

Acquista

Extra

Scarica la copertina del libro

Altri libri di Angela Davis:

Le recensioni della stampa

Altri Animali

Consigliato tra le letture estive del blog di Racconti edizioni.
Leggi

Pier Maria Mazzola - Nigrizia

Autobiografia di una rivoluzionaria
Leggi

Luca Sappino - Il Riformista

La rivoluzione secondo un dolce angelo nero.
Leggi

Edoardo Caizzi - Liberazione

Parola ad Angela Davis, icona della resistenza nera
Leggi

Superfly

Autobiografia di una rivoluzionaria
Leggi

Claudio Gorlier - TTL - La Stampa

Il velo nero del'900 che imprigiona il popolo nero
Leggi

Gianni Del Savio - Buscadero

Autobiografia di una rivoluzionaria
Leggi

Rodeo

Autobiografia di una rivoluzionaria
Leggi

Massimo Raffaelli - Il Manifesto

Grandi titoli di piccoli editori tratti dal mio personale catalogo degli affetti
Leggi