Book published: January 2024
Book pages: 213
Translator: Antonio Scurati
Rights sold to:



Press reviews

Vanni Santoni - La Lettura - Corriere della Sera

Un'immersione partecipe nei bassifondi del Paese.
Leggi

Bettina Delia - Universo Letterario

San Francisco, quartiere Tenderloin: il luogo più fatiscente e degradato della città, dove la gente riempie le strade del proprio vuoto interiore è il palcoscenico di questo romanzo.
Leggi

Lorenzo Mazzoni - Il Fatto Quotidiano Blog

Quello narrato da William T. Vollmann è un pellegrinaggio letterario esplosivo, scritto con uno stile lirico, febbricitante, duro.
Leggi

Deborah D'Addetta - Criticaletteraria

A chi ama le narrazioni senza giri di parole, crude, che parlano di degrado sia intimo che urbano in modo onesto, di traffici illeciti, di emarginati, di dipendenze da alcol e droga.
Leggi

Elio Bussolino - Rockerilla

La scabrosa e maledetta qualità letteraria di Vollmann.
Leggi

Enrico Montanari - Il Libraio

Lo scrittore americano è da sempre un indagatore degli anfratti umani più oscuri, e la sua è una ricerca che si muove tra realtà e sogno, tra reportage e fiction.
Leggi

Gian Paolo Serino - Il Giornale

Con Vollmann in cerca di peccati da condividere.
Leggi

Catherine Texier - Internazionale

La forza della scrittura di William T. Vollmann trasforma questo libretto in un poema lirico di strada,
Leggi

Gaetano Moraca - Style Corriere

Tra i migliori libri in uscita a gennaio.
Leggi

Crocifisso Dentello - Il Fatto quotidiano

Tra le uscite più interessanti del 2024.
Leggi

Franco Legni - Libri e Legnate

Pura poesia.
Leggi