Poesie / 2

Parassiti del paradiso - L'energia degli schiavi

 L'energia degli schiavi include componimenti tratti da due diversi volumi di poesie, The Energy of Slaves e Flowers for Hitler, e offre un documento prezioso dell’autore al massimo della sua potenza espressiva: autoironico, graffiante, struggente, amaro e divertentissimo, Cohen presenta in questo libro l'ennesimo lato della sua poliedrica personalità.

Parassiti del Paradiso è una delle tappe fondamentali della produzione artistica di Leonard Cohen. Qui, infatti, vedono la luce i testi di canzoni che avrebbero segnato la consacrazione del cantautore canadese, capolavori come «Suzanne», «Teachers», «Fingerprints», «Master Song», «Avalanche». I temi di queste poesie sono quelli ben noti ai fan di Cohen: l'amore romantico e la passione sensuale, l'ironia che trasforma la solitudine in un punto di vista privilegiato sul mondo, gli echi di una religiosità tormentata. A rinnovarli costantemente c'è una lingua ricercata e ricca di suggestione, che trae la sua linfa da fonti tanto distanti quanto possono esserlo la bibbia e la canzone folk rock degli anni Sessanta.

Titolo originale: Flowers for Hitler - The Energy of Slaves - Parasites of Heaven
Traduzione: Damiano Abeni , Giancarlo De Cataldo

ISBN: 978-88-3389-067-8
Pagine: 387
Pubblicazione: lug 2019

17,00 € -15%
14,45 € 14.45 EUR

17,00 €

Acquista il cartaceo

Extra

Scarica la copertina del libro

Anteprima

Leggi un'anteprima del libro, scarica il PDF