L'energia degli schiavi

Celebratissimo come cantautore (è da poco uscito in tutto il mondo il definitivo doppio album The Essential Leonard Cohen), apprezzato anche come romanziere (Il gioco preferito è stato da poco ripubblicato in italiano da Fazi), idolo e stella polare per tre generazioni di fan che lo celebrano come un autore di culto, Cohen viene ora presentato per la prima volta in Italia da minimum fax nella sua veste di poeta. Del resto Cohen scriveva e pubblicava poesie in Canada e negli Stati Uniti già prima di diventare noto come musicista. Questa raccolta riunisce una selezione, curata e tradotta da Giancarlo De Cataldo (autore per Einaudi di Romanzo criminale), di due libri di poesie di Cohen, The Energy of Slaves e Flowers for Hitler.
Autoironico, graffiante, struggente, amaro e divertentissimo, Cohen presenta in questo libro, dove compaiono anche in esclusiva mondiale sei nuove poesie, l’ennesimo lato della sua poliedrica personalità, che non mancherà di appassionare vecchi fan e nuovi lettori.

Titolo originale: una selezione da The Energy of Slaves e Flowers for Hitler
Traduzione: Damiano Abeni , Giancarlo De Cataldo

ISBN: 978-88-87765-82-3
Pagine: 171
Pubblicazione: mag 2003

12,50 € -15%
10,63 € 10.63 EUR

12,50 €

Acquista

Extra

Scarica la copertina del libro

Le recensioni della stampa

Nunzio Tomasello - Rockstar

Potere alla parola
Leggi