Il grande romanzo americano

Se Cesare Pavese ed Elio Vittorini hanno contribuito a far conoscere la letteratura americana attraverso un'intensa attività editoriale e di traduzione, va ascritto ad Agostino Lombardo il merito di aver tenuto a battesimo gli Studi americani come disciplina accademica, e di aver analizzato le origini, l'evoluzione, le forme di una letteratura tanto giovane quanto decisiva nella definizione dell'immaginario contemporaneo. Dalla triade Poe - Hawthorne - Melville ai maestri del modernismo Hemingway, Faulkner e Steinbeck, passando per Mark Twain e Henry James, per approdare infine alle grandi voci del secondo dopoguerra, Salinger e Bellow, questo libro traccia un percorso di lettura prezioso e ricco di spunti critici. Un'occasione irripetibile per imparare a conoscere la letteratura degli Stati Uniti e riscoprire uno dei più grandi intellettuali e prosatori del nostro Novecento.  

ISBN: 978-88-3389-346-4
Pagine: 445
Pubblicazione: mar 2022

18,00 € -5%
17,10 € 17.1 EUR

18,00 €

Acquista il cartaceo
ISBN: 9788833893808
Pagine: 445
Pubblicazione: mar 2022

9,99 € 9.99 EUR

9,99 €

Acquista l'ebook

Extra

Scarica la copertina del libro

Le recensioni della stampa

Alberto Fraccacreta - Il foglio

Un immenso affresco.
Leggi

Carlo Pagetti - Alias - Il manifesto

Lombardo, di cui era nota la qualità oratoria e la lucidità delle lezioni accademiche, ha ancora oggi il merito di aver colto in tutte le sue implicazioni la ricchezza del romance come forma narrativa...
Leggi