Biancaneve

Dimenticate Walt Disney e i fratelli Grimm: la Biancaneve di Barthelme è una donna annoiata, che scrive poesie erotiche, ha una difficile relazione col suo psichiatra, studia letteratura italiana e, in attesa che arrivi il principe azzurro, vive intanto in una comune hippy con sette uomini. Il genio comico di Donald Barthelme stupì il mondo letterario americano e internazionale quando, esattamente quarant’anni fa, pubblicò questo suo primo romanzo. Un libro allora dirompente e ancora modernissimo che oggi è studiato come un classico ma introvabile negli scaffali delle librerie. Tradotto in Italia da Bompiani negli anni Settanta, ritorna oggi nella collana di classici contemporanei di minimum fax.

Titolo originale: Snow White
Traduzione: Giancarlo Bonacina

ISBN: 88-7521-112-4
Pagine: 236
Pubblicazione: apr 2007

10,00 € -15%
8,50 € 8.5 EUR

10,00 €

In riassortimento

Extra

Scarica la copertina del libro

Le recensioni della stampa