Published: giugno 2012
Pagine: 234
Translator: Martina Testa

Press reviews

Stefano Bartezzaghi - La Repubblica

Quando David Foster Wallace decostruì la metanarrazione postmoderna di John Barth.
Read more

Silvia Guidi - L'Osservatore Romano

La forma è sempre sostanza, per Foster Wallace. E il suo stile barocco e caparbiamente meticoloso non è solo l’esito di un perfezionismo ossessivo — che, pure, è presente in qualche pagina della sua p...
Read more