Stai tranquilla, io sto bene

Per Claire la vita scorre con la stessa regolarità anonima del nastro che trasporta i prodotti verso la cassa del supermercato in cui lavora. Claire ha diciannove anni e un dolore con cui non riesce a dialogare: il suo adorato gemello Loïc è scomparso dopo un duro litigio con il padre. Ogni tanto a lei arriva qualche breve cartolina dal fratello come labile traccia dell’inspiegabile fuga. Ma un giorno Claire non si accontenta più di aspettare, parte alla ricerca del fratello nella località di mare da cui ha scritto e all’improvviso scopre le trame di una menzogna di famiglia sapientemente tessuta. Con lo stile asciutto e crudo che ha valso all’autore paragoni con i maestri del minimalismo americano, Stai tranquilla, io sto bene è un romanzo intenso e lirico, dal quale si riemerge solo all’ultima pagina, inevitabilmente turbati.





Titolo originale: Je vais bien, ne t'en fais pas
Traduzione: Maurizia Balmelli

ISBN: 978-88-7521-142-4
Pagine: 152
Pubblicazione: nov 2007

12,00 € -15%
10,20 € 10.2 EUR

12,00 €

Acquista

Extra

Scarica la copertina del libro

Altri libri di Olivier Adam:

Le recensioni della stampa

Benedetta Marietti - D - la Repubblica

Elogio della fragilità
Leggi

Gian Paolo Serino - Freek

Stai tranquilla, io sto bene
Leggi

Libri consigliati: