La storia segreta dell'impero americano

Corruttori, sciacalli e sicari dell'economia

Con questa documentatissima inchiesta, John Perkins si conferma uno degli osservatori più acuti e lucidi della globalizzazione. Analizzando quattro zone calde del pianeta – Asia, America Latina, Medio Oriente e Africa – grazie alle testimonianze di collaboratori «pentiti» delle multinazionali, attivisti, politici e vittime dello sfruttamento, Perkins denuncia le responsabilità del governo americano e di organismi finanziari internazionali nel creare una crisi della quale beneficiano soltanto pochi privilegiati. Ma se la corruzione, la rapacità, l’ingiustizia sono ormai pratiche dominanti, le storie di chi le combatte dimostrano che c’è spazio anche per immaginare un pianeta diverso. «Poiché siamo stati noi a creare i nostri problemi», sostiene l’autore, «possiamo anche risolverli». La storia segreta dell’impero americano è un libro allarmante ma non privo di speranza, dedicato a quanti si impegnano a costruire «un mondo stabile, sostenibile e pacifico».

Titolo originale: The Secret History of the American Empire. Economic Hit Men, Jackals, and the Truth About Global Corruption
Traduzione: Giuliana Lupi

ISBN: 978-88-6559-167-3
Pagine: 382
Pubblicazione: nov 2013

9,00 € -15%
7,65 € 7.65 EUR

9,00 €

Acquista

Extra

Scarica la copertina del libro

Altri libri di John Perkins: