Book published: November 2018
Book pages: 172
Translator: Simona Fefè
Rights sold to:



Press reviews

Rosella Postorino - TuttoLibri - La Stampa

"La figlia dell'ottimista" è il capolavoro di Eudora Welty, tra le più importanti voci del Sud degli Stati Uniti assieme a William Faulkner e Flannery O'Connor.
Leggi

Rossella Milone - L'Espresso

Welty disegna le turbolenze emotive in attesa di un mistero in agguato, con la semplicità e la cura di un artigiano, restituendo alle parole la primordiale capacità incantatoria.
Leggi

Marta Ciccolari Micaldi - La McMusa

Eudora Welty, una scrittrice che scrisse con gli occhi e fotografò parole di grande umanità.
Leggi

Matilde Quarti - Il Libraio

Una maestra della letteratura americana, che ha sempre mantenuto un riserbo gentile.
Leggi

Gabriele Ottaviani - Convenzionali

Un viaggio di scoperta fisico e spirituale avvincente e trascinante.
Leggi

Elisabetta Bolondi - SoloLibri

In molte pagine di questo breve, ma intensissimo romanzo viene da pensare a Faulkner, per il senso di attesa di qualcosa di incombente e tragico.
Leggi