Caccia alle ombre

Per il tenente di polizia Frank Mooney, reduce dalla lunga e difficile indagine raccontata nel precedente romanzo, Il fiore della notte, la vita continua a essere una serie infinita di problemi e complicazioni, anche personali. Finché non viene completamente assorbito dal caso forse più difficile e straziante della sua carriera: la caccia a uno stupratore e omicida seriale che la stampa ha soprannominato «Ombra Danzante». Nonostante gli sforzi di Mooney e dell’intero dipartimento di polizia di New York (incluso Paul Konig, l’anatomopatologo protagonista del thriller Città di morti) l'Ombra Danzante ha già accumulato un numero notevole di vittime, e come sempre sono entrati in campo anche il sindaco e i suoi scherani, che pretendono una soluzione rapida e un colpevole da dare in pasto all’opinione pubblica. Le cose, però, si complicano quando Mooney comincia a sospettare che l'Ombra abbia a sua volta un’ombra: un copycat che ne imita perfettamente i delitti. C'è quindi il rischio concreto che gli assassini da assicurare alla giustizia siano due...
Caccia alle ombre è un thriller adrenalinico e potente, che conclude la trilogia inaugurata da Città di morti e proseguita con Il fiore della notte, dimostrando ulteriormente come Herbert Lieberman sia il grande maestro dimenticato del crime americano



Titolo originale: Shadow Dancers
Traduzione: Raffaella Vitangeli

ISBN: 978-88-3389-159-0
Pagine: 515
Pubblicazione: giu 2020

20,00 € -5%
19,00 € 19.0 EUR

20,00 €

Acquista il cartaceo
Titolo originale: Shadow Dancers
Traduzione: Raffaella Vitangeli

ISBN: 9788833891781
Pubblicazione: giu 2020

10,99 € 10.99 EUR

10,99 €

Acquista l'ebook

Extra

Scarica la copertina del libro

Anteprima

Leggi un'anteprima del libro, scarica il PDF

Altri libri di Herbert Lieberman:

Le recensioni della stampa

Cristina Taglietti - La Lettura - Corriere della Sera

Herbert Lieberman, alle origini del crime: l'intervista.
Leggi

Paolo Simonetti - Alias - il manifesto

Strutturato come un ballo tragico in sei atti e presentato nell'ottima traduzione di Raffaella Vitangeli, è anche il più coinvolgente e più maturo dei tre.
Leggi

Graziano Graziani - il Tascabile

Noir adrenalinico tutto giocato sul dipanarsi e infittirsi di un’indagine che non cerca soltanto la soluzione a una serie di efferati omicidi, ma cerca una porta sull’abisso che li ha spalancati.
Leggi

Paola Zanuttini - il Venerdì di Repubblica

Scrittore newyorkese spietatamente noir. Alla scrittura di Lieberman ci si affeziona.
Leggi

Alessandro Campaiola - Mar dei Sargassi

Capace di incollare alla pagina anche i meno avvezzi al genere thriller, con una straordinaria caratterizzazione dei personaggi.
Leggi

Alice Pisu - minima&moralia

Riconferma l’estrema originalità di uno scrittore estraneo a ogni classificazione, capace di maneggiare il genere per ricollocarne i riferimenti e definirne di nuovi.
Leggi

Stefano Serafini - La Balena Bianca

Un romanzo viscerale, emotivo, frastagliato, ma anche perfettamente congegnato.
Leggi

Sky TG24

L'incipit del romanzo di Herbert Lieberman.
Leggi

Il Libraio

Un autore cult di romanzi gialli e noir.
Leggi

Crocifisso Dentello - il Fatto Quotidiano

Un classico del noir americano: omicidi seriali a New York.
Leggi

Claudio Marinaccio - Tuttosport

Un giallo intenso.
Leggi

Angelo Cennamo - Telegraph Avenue

Lieberman va letto tutto. Ne vale la pena.
Leggi