Rassegna Stampa

di New Generation 28 marzo 2007

Un opera letteraria innovativa che si allontana dai tradizionali cliché narrativi per esplorare un mezzo di comunicazione altrettanto efficace: "il visivo". CardiaFerrania è un romanzo noir raccontato attraverso immagini. Le parole, ridotte al minimo, scandiscono il ritmo del racconto affiancando i disegni che si inseriscono a sostituzione di altre, inutili, parole. Un vero e proprio esperimento culturale, un libro che riesce a superare i confini della pagina scritta, un opera all'apparenza semplice ma in realtà estremamente complessa, nella quale ogni dettaglio appare studiato e realizzato con grande cura: ecco allora che lo scorrere del tempo è affidato all'immagine di una serie di sigarette messe in fila o allo scontrino di un bar e che l'emozione di un incontro è sottolineata dalla variazione di temperatura corporea dei protagonisti. Un libro forte, coraggioso, che apre la strada a un nuovo modo di narrare privo della tradizionale incomprensibilità o pesantezza che, solitamente, accompagna la sperimentazione.