Rassegna Stampa

di GQ 16 maggio 2007

Un maiale gigantesco invade le strade di Roma. Una mosca protesta istericamente contro tutto e tutti. Un palazzinaro sposa un topo di fogna. Una blatta viene fatta santa trasformandosi in un caso di psicosi planetaria... Sette racconti disegnati, sette storie sulla contemporaneità, sette animali che, come nella tradizione di Esopo e La Fontaine, diventano metafore del mondo e dei costumi umani. L'allegra fattoria ci mostra che non solo il re ma anche i sudditi sono miseramente nudi, mettendo in scena un mondo che è già, fragorosamente, parodia di se stesso.