Rassegna Stampa

di Agnese Manni Alambicco.com 22 maggio 2007

Sette racconti a fumetti, cattivi ma non troppo, fotogrammi di un film, con tanto di intervallo e musica e balletto finali, comparse ricorrenti, e su tutti la protagonista, Roma. Citazioni colte, da Kafka ad Omero, per raccontare storture e vizi della nostra civiltà, con una dose di cinismo affidato più alle immagini di Riccardo Falcinelli, che ci restituiscono la prospettiva degli animali protagonisti delle storie - animali bassi, sporchi, plebei: la mosca nella pagina vuota, la talpa che sottoterra occupa ben più spazio di Twin Towers, Cremlino e piramidi egizie, i topi, anzi le zoccole, che lasciano margini solo per cibi assaliti, scarafaggi e porcospini e maiali. E una pecora en travestì che fa un pò Pecora Dolly come l’avremmo sempre voluta.