Voi non sapete che cos'è l'amore

Saggi, poesie, racconti
Leggete ogni cosa che Carver ha scritto.
Salman Rushdie

Carver non era un minimalista: era un artista.
David Foster Wallace

Nel 1984, all’indomani del successo di Cattedrale, Raymond Carver volle riunire in questa raccolta saggi, poesie e racconti perlopiù inediti. Proprio la sua varietà fa di questo libro (che prende il nome da una lunga poesia dedicata a Charles Bukowski) un grandangolo sull’intera produzione carveriana, attraversata da fittissime corrispondenze e da un’esemplare coerenza di toni, idee, intenti. «Carver è lo scrittore che più di ogni altro ha influenzato la letteratura di lingua inglese degli ultimi vent’anni. Le sue cadenze si ritrovano ovunque, e così le sue ambientazioni, i suoi personaggi», scrive Rick Moody. «Ma l’aspetto più sorprendente e rivoluzionario di questo libro è sicuramente l’eredità che ci lascia in termini di compassione: dopo aver letto Carver diventa pressoché impossibile, per uno scrittore, sottrarsi alla responsabilità della compassione nei confronti dei propri personaggi. È una rivoluzione per la quale dovremmo tutti essergli grati. Così come gli siamo grati per il puro piacere che ci viene dalla lettura di queste pagine».

Le recensioni della stampa

Giorgio Biferali - Il Messaggero
Per farsi un'idea dei luoghi, dei colori, della temperatura narrativa di Carver basterebbe leggere "Voi non sapete che cos'è l'amore".
continua la lettura
Prezzo copertina
15 €
- sconto 15%
12,75 €
Prezzo copertina
8,99 €

LIBRO
EBOOK
Titolo Originale
Fires: Essays, Poems, Stories

Traduzione
Riccardo Duranti, Francesco Durante

ISBN
978-88-7521-783-9

Pagine
339

Pubblicazione
gennaio 2017


contenuti extra

Ti consigliamo anche

Raymond Carver
Orientarsi con le stelle Tutte le poesie di un autore punto di riferimento indiscutibile della letteratura americana del...
Charles D'Ambrosio
Perdersi «D’Ambrosio fa venire voglia di fermare la gente per strada e dire: Leggi questi...
Anton Čechov
Né per fama, né per denaro Già tradotti in oltre dieci lingue, ritornano in un unico volume i consigli di scrittura...
Gregory Corso
Gasoline «Corso è un poeta, un poeta molto più bravo di me. Velluto puro»....
Bernard Malamud
Per me non esiste altro Le riflessioni di un grande del Novecento sull’arte di scrivere storie
A.L. Kennedy
Gesti indelebili Per la prima volta in edizione tascabile
John Barth
L'algebra e il fuoco Per la prima volta in Italia, i saggi sulla scrittura di un maestro della letteratura...
George Saunders
Dieci dicembre «Il libro più bello che leggerete quest’anno». New York Times Book...
Flannery O'Connor
Sola a presidiare la fortezza Torna in una nuovissima edizione, arricchita con lettere inedite, un epistolario...
Zadie Smith
Perché scrivere Dall’autrice best seller di «Denti bianchi» un agile e autorevole pamphlet sul...
Lawrence Ferlinghetti
A Coney Island Of The Mind Più di un milione di copie vendute in tutto il mondo, una pietra miliare della...
Bernard Malamud
Il barile magico Un’umanità marginale, offesa da esistenze troppo dure, eppure ancora...
Eudora Welty
Come sono diventata scrittrice Un’indagine acuta e piena di grazia sul rapporto che lega il vissuto, l’esperienza e...
Grace Paley
Fedeltà Un diario in poesia, il testamento spirituale di una delle intellettuali più...
Eudora Welty
Una cosa piena di mistero Dopo Raymond Carver, Flannery O’Connor, Henry Miller e Jack London, la collana filigrana si...
Richard Yates
Undici solitudini Dopo la pubblicazione di Revolutionary Road, il primo romanzo di Richard Yates, il critico...
Google+