Come diventare se stessi

David Foster Wallace si racconta
Questa conversazione perduta è uno sguardo candido e affascinante su uno scrittore di straordinaria intelligenza
Publishers Weekly

Wallace irradia della sua presenza questo ritratto intimo, un libro generoso e raffinato che accompagnerà a lungo le sue opere magistrali e innovative
Booklist

È strano pensare che un libro su Wallace possa essere utile sia ai profani che ai fan più accaniti
Newsweek

Le conversazioni sono a tutto campo, acute, goliardiche, molto spiritose, profonde, sorprendenti e tremendamente umane
The Atlantic

Per tutto il libro, cose di una profondità sorprendente vengono dette nei parcheggi degli aeroporti e negli abitacoli di macchine prese a noleggio. Forse non avremo mai una testimonianza migliore dell’effetto che faceva sentir parlare Wallace
Bookforum

Da questo libro è stato tratto il film The End of the Tour con Jason Segel e Jesse Eisenberg, dall’11 febbraio 2016 al cinema: guarda il trailer

David Foster Wallace (1962-2008) è stato una delle figure più importanti della letteratura americana degli ultimi trent’anni. Con libri come Infinite Jest, La ragazza dai capelli strani, Una cosa divertente che non farò mai più ha saputo rivoluzionare la narrativa e la saggistica contemporanee, guadagnandosi la stima della critica e l’amore dei lettori. All’indomani dell’uscita americana di Infinite Jest, inviato dalla rivista Rolling Stone a scrivere un lungo articolo su Wallace, il giornalista David Lipsky trascorse cinque giorni ininterrotti al suo fianco, viaggiando con lui per centinaia di chilometri, assistendo ai suoi reading, alle lezioni del suo corso di scrittura, ma soprattutto impegnandolo in una conversazione personale e profonda sulla letteratura, la politica, il cinema, la musica, e anche gli aspetti più privati della sua vita, compresi il rapporto con le droghe e la battaglia contro la depressione. Questa è la fedele trascrizione del materiale registrato all’epoca: il ritratto in presa diretta di un indimenticato maestro della letteratura. 

Le recensioni della stampa

David Lipsky - La Repubblica
L'ultima confessione di David Foster Wallace. L'anticipazione.
continua la lettura
Brunella Schisa - Il Venerdì - La Repubblica
Con David Foster Wallace in giro per l'America.
continua la lettura
Fulvia Caprara - La Stampa
«Era incredibilmente sveglio, incontrarlo equivaleva a bere una tazza di caffè.» Intervista a David Lipsky.
continua la lettura
Tuttomilano - La Repubblica
Arriva nelle sale il libro di David Lipsky.
continua la lettura
Antonio Sgobba - Gq Italia
Cinque libri indispensabili per capire David Foster Wallace.
continua la lettura
Maurizio Porro - La Lettura - Corriere della Sera
Arriva nelle sale la vita di Davidi Foster Wallace.
continua la lettura
Maria Pia Fusco - Repubblica.it
Arriva nelle sale italiane «The End of Tour», il film ispirato al libro di David Lipsky.
continua la lettura
Ilaria Falcone - Non Solo Cinema
Cinque giorni con David Foster Wallace.
continua la lettura
Il Mondo Urla Dietro la Porta
Un flusso di coscienza con domande e risposte.
continua la lettura
Marco Rossari - Il - Il Sole 24 Ore
Il film è tratto dal libro pubblicato da minimum fax, la casa editrice che più di ogni altra forse è identificata con la sua opera.
continua la lettura
Note a margine della vita
Film estremamente poetico e toccante, molto fedele al libro di Lipsky e un'ottima scusa per avvicinarsi al mondo e all'opera di questo ragazzo geniale e sensibilissimo di nome David Foster Wallace.
continua la lettura
Cecilia Bressanelli - La Lettura - Corriere della Sera
In uscita il film di James Ponsoldt.
continua la lettura
Federico Baleani - Sentieri Selvaggi
Esce il film che racconta i cinque giorni di intervista tra il giornalista di Rolling Stone David Lipsky e lo scrittore David Foster Wallace,
continua la lettura
Mariarosa Mancuso - Il Foglio.it
Il film bellissimo su David Foster Wallace.
continua la lettura
Andrea Corrado - BookCiak Magazine
Arriva «The end of the tour» di James Ponsoldt, tratto dal libro «Come diventare se stessi» di David Lipsky.
continua la lettura
Michele Monina - Il Fatto Quotidiano
Esce il film tratto dal libro di David Lipsky.
continua la lettura
Arianna Finos - Repubblica.it
Un film on the road lungo cinque giorni, profondo, ricco di momenti commoventi e ironici.
continua la lettura
Il Post
La lunga intervista che diventerà presto un film.
continua la lettura
Gianluca Didino - Mucchio
Sembra che chi entra in contatto con DFW e il suo mito in qualche modo si smaterializzi, come se venisse risucchiato in un buco nero.
continua la lettura
Mauro Donzelli - Coming Soon
Iniziano le riprese del film su David Foster Wallace basato sul libro di Lipsky.
continua la lettura
Michele Monina - Il Fatto Quotidiano
Un film tratto dal libro intervista Come diventare se stessi, che racconta cinque giorni passati dal nostro in compagnia del giornalista David Lipsky nel 1996.
continua la lettura
Roberto Bertinetti - Il Messaggero
Un film sul viaggio in Usa di Wallace.
continua la lettura
Federico Gironi - Coming Soon
Il libro di Lipsky sta per diventare un film.
continua la lettura
Oriana Mascali - Finzioni
David Foster Wallace al cinema.
continua la lettura
Paolo Martini - Sette - Corriere della Sera
«Ho un sacco di ricordi strani di quando ero piccolo». David F. Wallace
continua la lettura
Marco Visinoni - Marcovisinoni.it
Chiuso il volume resta l'amaro in bocca delle cose amate e perse.
continua la lettura
Aldo Lastella - La Repubblica.it
Per chi è interessato all’uomo e all’artista, una lettura preziosa e appassionante.
continua la lettura
Cristiano De Majo - Studio
Convinciamo gli altri di essere qualcosa soltanto per soddisfare la nostra fame di approvazione.
continua la lettura
Liborio Conca, Claudia Durastanti - Il Mucchio
In queste pagine Wallace è insopportabilmente vivo, e poterne godere ha il sapore di un furto ma anche di un privilegio.
continua la lettura
Matteo Nucci - Il Messaggero
Magnifiche le discussioni sui vizi dello sperimentalismo e geniali le parole di Wallace sul concetto dell'intrattenimento.
continua la lettura
Giancarlo Dotto - Gioia
Un imperdibile e fazioso corpo a corpo.
continua la lettura
Doppiozero
Uno speciale su David Foster Wallace su Doppiozero.
continua la lettura
Francesca Borrelli - Il manifesto
La sbobinatura integrale dell'incontro tra lo scrittore americano e il reporte di Rolling Stone. Cinque giorni passati a chiaccherare di scrittura, fama, depressione.
continua la lettura
Jacopo Donati - Finzioni
Se volete un pezzettino di David Foster Wallace leggete questo libro.
continua la lettura
Annabella d'Avino - Il Messaggero
Libro che coinvolge e commuove.
continua la lettura
Francesco Elli - Class
Libro on the road come pochi.
continua la lettura
Luca Moccalighe - Blow Up
Un lavoro molto interessante per chi vuole avvicinarsi al lato umano dello scrittore.
continua la lettura
Ken Kalfus (The New York Times) - Internazionale
Lipsky riesce a fare una vivace fotografia di Wallace nel momento in cui capì che le sue parole avevano toccato un nervo scoperto del pubblico.
continua la lettura
Marco Petrella - L'Unità
David Foster Wallace secondo Marco Petrella.
continua la lettura
La Nuova Sardegna
Un raro ritratto di un maestro della letteratura.
continua la lettura
Franco Bolelli - Tutto Milano - La Repubblica
Impossibile leggere senza provare ammirazione ed empatia per una personalità umanamente così ricca ed esuberante.
continua la lettura
Luca Bratina - Max
Un libro che vola alto, diverte, emoziona, annoia. Proprio come un libro di DFW.
continua la lettura
Tommaso Pincio - Rolling Stone
Nel marzo del 1996 Rolling Stone comissionava allo scrittore David Lipsky una storia sull'altro David allora emergente, Foster Wallace. Quella storia oggi è un libro. Toccante.
continua la lettura
Sara Antonelli - L'Unità
Nell'intervista di Lipsky, Wallace ci parla della differenza tra realismo e sperimentalismo, dell'esperienza di "Infinite Jest" e del vuoto della vita contemporanea. E della necessità di superarlo.
continua la lettura
Chiara Biondini - Cabaret Bisanzio
Una full immersion nella mente, nelle ossessioni e nelle fragilità di un grande scrittore.
continua la lettura
Francesco Longo - Il Riformista
Ci fa capire che Wallace era un gigante.
continua la lettura
Tommy Cappellini - Il Giornale
minimum fax pubblica il libro-intervista che mette a nudo il più grande scrittore Usa della propria epoca.
continua la lettura
Martino De Mori - Panorama.it
Il libro intervista che racconta uno dei più geniali scrittori della nostra epoca.
continua la lettura
Lamberto Barone - Panorama
Sembra impossibile che un uomo pieno di talento smetta di credere nel senso della vita. E invece, a volte, accade.
continua la lettura
AdnKronos
Il ritratto in presa diretta di un indimenticato maestro della letteratura.
continua la lettura
Pool
Ascoltiamo Wallace in una conversazione personale e profonda sulla letteratura, la politica, il cinema, la musica.
continua la lettura
Simona Maggiorelli - Left - Avvenimenti
L'anteprima di "Come diventare se stessi".
continua la lettura
Che tempo che fa
Tra i libri consigliati dalla redazione di "Che tempo che fa".
continua la lettura
Simone Ciclitira - SubliminalPop
David Foster Wallace dava tutto se stesso, non si risparmiava, nella vita come nella scrittura.
continua la lettura
Luigi Emilio Pischedda - Sherwood
Questo incontro ci restituisce il vero senso del dialogo e di quell'interesse per l'altro che ci accompagna da quando i nostri occhi hanno smesso di concentrarsi solo su noi stessi.
continua la lettura
Mirta Oregna - Urban
Un privilegiato punto di osservazione del fenomeno Wallace.
continua la lettura
Salvatore Lo Iacono - asud'europa
Un campionario dell'ironia di Wallace.
continua la lettura
Mondo Editoriale
Wallace si racconta.
continua la lettura
Liana Messina - Panorama Icon
Lipsky trasforma le conversazioni itineranti con Wallace, in una insolita, profondissima biografia.
continua la lettura
Carla Paulazzo - Mauxa
Imperdibile.
continua la lettura
Prezzo copertina
18,50 €
- sconto 15%
15,72 €
Prezzo copertina
11,99 €

LIBRO
EBOOK
Titolo Originale
Although of Course You End Up Becoming Yourself. A Road Trip with David Foster Wallace

Traduzione
Martina Testa

ISBN
978-88-7521-361-9

Pagine
443

Pubblicazione
settembre 2011


contenuti extra

Ti consigliamo anche

David Foster Wallace, Mark Costello
Il rap spiegato ai bianchi David Foster Wallace e Mark Costello raccontano il rap
George Saunders
Dieci dicembre «Il libro più bello che leggerete quest’anno». New York Times Book...
David Foster Wallace
Un antidoto contro la solitudine David Foster Wallace parla dei suoi libri, della letteratura, dell’America
Zadie Smith
Cambiare idea Per la prima volta in edizione tascabile il libro in cui Zadie Smith racconta se stessa e le sue...
David Foster Wallace
Verso Occidente l'Impero dirige il suo corso Regalandoci una storia che alterna con stile impeccabile surrealtà, introspezione e...
David Foster Wallace
Una cosa divertente che non farò mai più Un’esilarante e spietata satira del divertimento di massa nell’America...
David Foster Wallace
La ragazza dai capelli strani Un autore di culto la cui opera – diventata rappresentativa di un’intera generazione...
David Foster Wallace
Tennis, TV, trigonometria, tornado Pubblicata dopo il successo mondiale di Infinite Jest, che consacrò Wallace...
Jennifer Egan
Il tempo è un bastardo Vincitore del premio Pulitzer 2011: il libro americano dell’anno. 
George Saunders
Nel paese della persuasione Al centro di questo originalissimo e scatenato teatro dell’assurdo c’è...
George Saunders
Il megafono spento L’informazione, il dibattito politico, la promozione culturale sembrano sempre più...
Autori vari
The Best of McSweeney's McSweeney’s, la rivista letteraria fondata e diretta da Dave Eggers (l’autore del best...
John Barth
L'Opera Galleggiante La mattina del 21 giugno 1937 Todd Andrews (un’avviatissima carriera di avvocato, una sobria...
Google+