Appuntamento a Samarra

Dopo Richard Yates, una nuova riscoperta americana nella collana dei classics. È la vigilia di Natale del 1930; nei circoli più esclusivi di Gibbsville, una piccola cittadina della Pennsylvania, si festeggia fino a tardi, ballando tra fiumi di alcol. Al centro della scena ci sono Julian e Caroline English, la coppia più invidiata dell’alta società locale. Ma un gesto impulsivo di Julian contro un altro membro del club dà inizio alla rottura di English con il mondo di cui fa parte e a una rapida e ineluttabile discesa verso l’autodistruzione. Nel breve spazio di tre giorni, sullo sfondo magistralmente dipinto della provincia americana negli anni del proibizionismo, si compie un drammatico destino cui nessuno sembra potersi né volersi opporre.

Romanzo appassionante e intenso, scritto da una penna precisa e inesorabile come quella di O’Hara, Appuntamento a Samarra è considerato da grandi maestri come Hemingway e Updike una pietra miliare della narrativa americana.

Le recensioni della stampa

Il Manifesto
Accadde in un dannato Natale
continua la lettura
Luigi Sampietro - Il sole 24 ore
Ritratto di borghesia in un interno
continua la lettura
Luca Rigoni - Il Foglio
La rabbia e l'oblio
continua la lettura
Dario Olivero - Repubblica.it
Caduta
continua la lettura

Titolo Originale
Appointment in Samarra

Traduzione
Raffaella Lotteri

Prefazione
John Updike

ISBN
88-7521-075-6

Pagine
291

Pubblicazione
novembre 2005



Ti consigliamo anche

Virginia Woolf
Diario di una scrittrice Nel 1941, dopo aver dato alla letteratura del Novecento alcune delle sue opere più bell...
Richard Yates
Revolutionary Road Un’edizione con contenuti extra a un prezzo speciale!Nominato da Time tra i «100 Best...
John O'Hara
Venere in visone Bestseller al momento della pubblicazione, nel 1935, e poi di nuovo negli anni Sessanta per un...
Bernard Malamud
Il migliore Torna in libreria uno dei più grandi romanzi americani del dopoguerra, un classico perenne:...
Viken Berberian
Il ciclista Il ciclista è membro di un gruppo terroristico mediorientale, ed è stato addestrato a...
Ali Smith
Altre storie (e altre storie) Dopo il successo di Hotel World («Un romanzo particolarissimo, di cui non...
James Purdy
Il nipote Dopo la pubblicazione di Malcolm, il primo romanzo di James Purdy, minimum fax prosegue la...
Rick Moody
The James Dean Garage Band Rick Moody è uno degli autori più acclamati e influenti della nuova scena letteraria...
Donald Barthelme
Atti innaturali, pratiche innominabili Dopo Ritorna dottor Caligari, minimum fax riporta in libreria un'altra strepitosa raccolta di short...
Richard Yates
Disturbo della quiete pubblica Dopo il successo di Revolutionary Road, minimum fax riscopre un altro straordinario romanzo di...
James Purdy
Malcolm James Purdy è stato definito «un autentico genio americano» da Gore Vidal, e...
John Barth
La fine della strada Dopo il successo dell’Opera Galleggiante («Un capolavoro della letteratura americana...
Google+