Sappiamo cosa vuoi

Chi, come e perché ci manipola la mente

Ispirato dal bestseller americano Coercion di Douglas Rushkoff, il libro spiega per la prima volta tutte le tecniche più innovative utilizzate quotidianamente dalle corporation e dai governi nella battaglia per il controllo della nostra mente, per influenzarci senza il nostro consenso e insinuarsi in cinque aree fondamentali della nostra vita: l’area del consumo, l’area personale, l’area degli eventi, l’area informativa e l’area virtuale.
Sintetizzando con ampio uso di illustrazioni e grafici, in modo semplice e accattivante, informazioni, idee ed esempi da centinaia di fonti diverse, Sappiamo cosa vuoi è una guida indispensabile per mantenere la nostra autonomia di pensiero in un mondo sempre più dominato dal marketing, dalla pubblicità e dalla disinformazione.


Le recensioni della stampa

Christian Mascheroni - PuraLanaDiVetro.com
Sanno cosa vogliamo
continua la lettura
Dario Olivero - Repubblica.it
Libri: il vero prezzo che paghiamo per il nostro modo di vivere
continua la lettura
libero.it
Sai cosa compri e perché?
continua la lettura
Prezzo copertina
13 €
- sconto 15%
11,70 €

Titolo Originale
We Know What You Want.How They Change Your Mind

Introduzione
Douglas Rushkoff

Traduzione
Lucio Carbonelli

ISBN
88-7521-068-3

Pagine
185

Pubblicazione
novembre 2005


contenuti extra

Ti consigliamo anche

Angela Davis
Aboliamo le prigioni? Angela Davis, la mitica militante degli anni Settanta, è oggi un’intellettuale di fama...
Bruno Ballardini
Gesù lava più bianco La nuova edizione aggiornata di un cult-book tradotto in 11 paesi. In questo tour de force...
Fidel Castro
Prima della rivoluzione. Memorie di un giovane líder «Credo che Fidel Castro sia uno dei più grandi idealisti del nostro tempo, e che forse...
John O'Hara
Appuntamento a Samarra Dopo Richard Yates, una nuova riscoperta americana nella collana dei classics. È la...
Sarah Vowell
Take the cannoli Giornalista, critico musicale, conduttrice radiofonica, la statunitense Sarah Vowell è...
Vittorio Giacopini
Fuori dal Sistema Una volta si chiamava Sistema. Ora si chiama globalizzazione. Cambiano le parole, ma in fondo il...
Alfonso Berardinelli
L'abc del mondo contemporaneo «Il mio libro ideale», si legge nell’introduzione dell’autore, «deve...
Christopher Hitchens
La posizione della missionaria Nuova edizione Il celebre saggista statunitense ci propone un’insolita analisi della figura...
Google+